A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #284 - Cambridge Analytica: Facebook e lo spider nel web (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 6 Jun 2018 10:30:20 +0300


Lo scandalo Cambridge Analytica infuria negli Stati Uniti, dopo che i dati della maggior parte della popolazione, raccolti da Facebook, ha permesso massiccia manipolazione dell'opinione pubblica, con l'obiettivo di facilitare l'elezione di Trump. ---- 16 marzo, Cambridge Analytica Company incaricata dal New York Times e dal Guardian Investigationsavere acquisito illegalmente nel 2016 i dati di quasi 90 milioni di utenti di Facebook per praticare il targeting pubblicitario. Attraverso questo targeting, Cambridge Analytica avrebbe influenzato attivamente l'opinione delle vittime a favore di uno dei suoi principali clienti: Donald Trump, quindi in piena corsa elettorale. La società sarebbe anche in gran parte responsabile per Brexit. Tutto senza Facebook, ben consapevole della diversione, non li previene: la complicità sembra essere provata. Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, questo tipo di targeting pubblicitario è in realtà perfettamente normale, poiché è la sua fonte (enorme) di entrate. L'uomo povero deve essere stato sorpreso di scoprire che in seguito alle rivelazioni, il co-fondatore del software di instant messaging Whatsapp, una filiale del gruppo Zuckerberg, ha lanciato un massiccio movimento di cancellazione di account Facebook, sotto l'hashtag #DeleteFacebook (#RemoveFacebook). Secondo un sondaggio del Techpinions Group, il 9% dei residenti negli Stati Uniti avrebbe cancellato il proprio account ! Zuckerberg è stato anche sorpreso di vedere il calo del prezzo delle azioni di Facebook di quasi il 20% dal picco del 5 febbraio. O ricevendo la convocazione del Congresso americano, prima della quale doveva testimoniare e scusarsi in modo piatto a metà aprile.

Sì, ma ... questo affare non ha un gusto rancido di déjà-vu ? Quando Prism scandalo rivelato da Edward Snowden, il mondo era anche " scoperto " con " orrore capacità NSA", agenzia di spionaggio e étatsunienne grande datore di lavoro in matematica e informatica. Proteste, scuse piatte, documentari, caccia all'uomo erano seguiti. Il mondo era sconvolto, proprio come oggi, la capacità di Facebook e la mancanza di etica sono preoccupanti. E poi ? Niente ...

Minacce denunciate per molto tempo
Il prisma ha impedito Cambridge Analytica ? No. Cambridge Analytica impedirà il prossimo scandalo ? Certamente no. Tuttavia, ognuno di questi due casi avrebbe potuto essere evitato. Perché le libbre suonano già da tempo l'allarme. capacità di sorveglianza e controllo di massa fornite dalle nuove tecnologie e digitale vengono denunciati almeno dal 1980 e all'inizio del sproloqui Richard Stallman, fondatore della Free Software Foundation (Free Software). È affidandosi a una certa competenza in informatica o matematica che formuliamo le nostre preoccupazioni o le nostre critiche. E non sbaglia: questi cambiamenti tecnologici cambierà radicalmente il sistema capitalista e razzista patriarcale in cui viviamo, ed è una scommessa sicura che, dal punto di vista dei valori difesi dai bibliotecari e dai libertari, è in peggio. Quindi smettiamo di prendere gli altri per i paranos e ascoltiamo quello che hanno da dire ?

Gruppo di lavoro di Libertarian Libertarian

http://www.alternativelibertaire.org/?Cambridge-Analytica-Facebook-et-l-araignee-dans-la-toile
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it