A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #283 - SNCF: Cosa stiamo aspettando per sparare? (fr, it, pt) [machine translation]

Date Sat, 19 May 2018 10:57:08 +0300


Dopo la presentazione del rapporto Spinetta in febbraio e la conferma che il governo ha preso la maggior parte delle sue raccomandazioni, la rabbia brontola alla SNCF. La maggioranza dei lavoratori ferroviari e ferroviari ha partecipato agli scioperi e alle azioni delle ultime settimane. Tuttavia, l'equilibrio di potere non è abbastanza. Perché? ---- Mentre la grande maggioranza delle salarié.es mobilitato più volte, tra il 22 marzo e il 3 e 4 aprile, lo sciopero continua presso la stazione spostato in chiaramente insufficienti a considerare modi per vincere! ---- Eppure, nonostante il battage mediatico, gli utenti ferroviari supportano i segni sono numerosi, i salarié.es molti settori professionali si basano sulla fiducia che potrebbero dare ai lavoratori il conflitto di cheminot.es!

Uno sciopero " innovativo " ?
Dal 3 aprile, la maggior parte delle riunioni generali degli scioperanti ha scelto di seguire i termini decisi dalle federazioni CGT, UNSA e CFDT per colpire due giorni su cinque. Ciò può essere spiegato in particolare da un gran lavoro di preparazione a questo movimento molto cauto, sul tema dello " sciopero che non dovrebbe costare caro agli scioperanti ", ma anche da un discorso inudibile delle federazioni SUD-Rail e FO che potrebbero avere essere più offensivo nel difendere altre modalità ! Inoltre, gli scioperanti sono soggetti a una dichiarazione preventiva (una delle molte restrizioni al diritto di sciopero che la SNCF richiede ora a più di uno dei tre ferrovieri di dichiararsi attaccante con 48 ore di anticipo) deve fare la sua scelta in anticipo sull'avviso di sciopero che intendono seguire, che spinge l'AG un po 'più della loro capacità di decidere il loro movimento ! Tutte le federazioni sindacali hanno chiesto "l' indurimento del movimento" "Mentre Macron e Pepy sono tutti i giorni alla gara: semplice cancellazione del regime pensionistico speciale nel 2019, l'attività di trasporto delle società controllate e la gestione di stazioni, denunciando tutti gli accordi locali favorevoli a salarié.es, l'esenzione l'accordo sull'orario di lavoro, ove possibile entro questa estate, interrompe gli eventi di carriera che hanno dovuto tener conto dell'anzianità ...

Una vera battuta d'arresto nell'auto-organizzazione
Ma piuttosto che " indurire lo sciopero " annunciando una rinnovabile, la ferrovia della CGT ha minacciato di continuare lo sciopero due giorni su cinque dopo giugno ! Eppure molte squadre sindacali, compresa la CGT, sono consapevoli che questa strategia non vincerà. Perché non consente un sufficiente equilibrio di potere e ha un impatto limitato sull'economia. È un attacco estenuante per tutte le squadre sindacali che devono rimobilitare gli scioperanti ogni settimana senza beneficiare delle dinamiche delle GA giornaliere o di uno sciopero rinnovabile.

Soprattutto, questa modalità di attacco spodesta completamente gli scioperanti del loro movimento. Chi meglio degli scioperanti può decidere le richieste da fare e il rinnovo dello sciopero ?

Affidare le chiavi della mobilitazione alle sole federazioni sindacali, mentre la maggior parte di esse cerca solo un piccolo passo avanti dal governo per ottenere un'onorevole uscita dal conflitto sarebbe inaccettabile. Pertanto, l'unica soluzione è rafforzare la presenza in assemblee generali dinamiche in cui ogni attaccante può esprimersi e formulare proposte. MA in cui i delegati di altri settori possono essere coinvolti per creare reali convergenze nei territori. Questo rafforzamento della partecipazione degli scioperanti è essenziale perché consentirà allo sciopero di restare e straripare. Tuttavia, per il momento in molte assemblee generali, vengono prese poche iniziative e gli scioperanti si accontentano di seguire le modalità definite dalle federazioni CGT, UNSA e CFDT.

Si tratta di una situazione senza precedenti in cui ci troviamo di fronte, in cui le assemblee generali di attaccanti non stanno cercando di emanciparsi slogan o modalità di azione delle federazioni sindacali e non possiamo rassegnarci a un tale declino auto-organizzazione dei dipendenti. " Indurisci il movimento " e " converge le lotte ", se sono solo slogan, devono corrispondere alle realtà.

Lo sciopero generale del 19 aprile ha contribuito a mobilitare salarié.es molti settori, ma quali prospettive lotte al di là della giornata di azione nel campo dell'energia, RATP, l'ospedale pubblico o della finanza pubblica ?

Riavvia la mobilitazione per vincere
Quali azioni comuni dovrebbero essere sviluppate con gli studenti coinvolti e le squadre sindacali in molti settori in cerca di una scintilla per far esplodere la rabbia sociale che sta fumando ? Moltiplichiamo le iniziative per andare oltre i frame che ci vengono imposti e ridare fiducia ai lavoratori per riprendersi i loro affari in mano !

Mathieu (AL Saint-Denis)

http://www.alternativelibertaire.org/?SNCF-Qu-est-ce-qu-on-attend-pour-foutre-le-feu
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it