A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #282 - Saggio: Pattieu, "Beauty Parade" (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Sat, 5 May 2018 11:26:37 +0300


La sfilata di bellezza è la storia di una lotta che si è svolta nel 2014 e che ha poi subito una copertura mediatica per la sua originalità. A 57, rue de Strasbourg, quartiere Château-d'Eau a Parigi, il proprietario di un salone di parrucchiere e manicure scompare durante la notte con il registratore di cassa. Lascia quindici operaie sul pavimento, solo due hanno documenti. Due mesi che il capo non ha pagato gli stipendi. Uno dei lavoratori decide quindi di contattare la CGT che risponde alla chiamata: inizia l'occupazione del salone. Dei 15 parrucchieri dello spettacolo, 7 rimarranno: 2 camerunesi, 4 cinesi e Gang, l'unico uomo dello spettacolo, anche la Cina. ---- Il capo è già lontano ed è inutile sperare di recuperare i due mesi di stipendi rubati. Obiettivo della lotta: ottenere la regolarizzazione di coloro che sono rimasti e che hanno scelto di combattere.

Sylvain Pattieu racconta questa lotta: 75 giorni per trasformare il salone in pagamento ; 75 giorni di occupazione del soggiorno, notte e giorno, inclusa la domenica domenica.

Niente grandi discorsi, analisi contestuali o interviste sociologiche: solo la narrazione quotidiana della lotta e le parole riportate di coloro che sono legati ad essa: lavoratori, sindacalisti, clienti, padroni di altri salotti ... filo di discussioni in salotto, scopriamo le traiettorie di vita dell'Africa occidentale o della Cina. A volte, la scelta di tentare la fortuna altrove, l'avventura, a volte l'obbligo di partire, di uscire dalla testa dell'acqua, la disoccupazione, i debiti. Tuttavia, la speranza di una vita migliore, ma sempre, lì come qui, è soggetta alle capricci dell'economia capitalista.

Beauty Parade è una lettura istruttiva e stimolante. Tra gli altri, il ruolo che l'unionismo può svolgere nelle lotte dei migranti privi di documenti. Lungi dall'essere inadatti a queste forme di lavoro precarie fino all'estremo, perché il sindacalismo non riconosciuto fornisce la logistica, ampio supporto per evitare l'isolamento e soprattutto l'esperienza acquisita in lotte simili. Raymond, un sindacalista della CGT, spiega: " L'unico modo per prendere le cose non è dai file personali delle persone, ma dal loro posto nella società. Lì, fai la connessione con altri lavoratori, con una identità sociale comune.[...]Lo sciopero[lavoratori senza documenti]è un dato di fatto, costringe a riconoscere ciò che non dovrebbe esistere. "

Una storia molto ben scritta, commovente, divertente e calda. Una storia di donne coraggiose, che lottano e vincono. In breve, una lettura che ti fa venire voglia di combattere !

Benjamin (AL Nantes)

Sylvain Pattieu, sfilata di bellezza, il tascabile, 256 pagine, 6,60 euro.

http://www.alternativelibertaire.org/?Essai-Beaute-Parade
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it