A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) usi-ait: Di continui discorsi e di azioni concrete

Date Wed, 4 Apr 2018 08:06:17 +0300


Impegnati nella campagna elettorale per le elezioni amministrative che si svolgeranno a Pietrasanta (Lu), i candidati si affannano come consuetudine alla ricerca di consensi. Ieri è toccato al candidato a sindaco del PD incontrare i comitati che si battono contro lo smantellamento della sanità pubblica, che in seguito alla riforma voluta da Enrico Rossi, il governatore della Toscana che l'ha pari pari copiata da quella del ‘celeste' Roberto Formigoni, già governatore della Lombardia è ormai al collasso. ---- Ma non è dell'incontro che si è svolto ieri che, almeno questa volta ci interessa parlare, ma del luogo dove questo si è tenuto. L'incontro infatti si è svolto nei locali del mercato coperto di Pietrasanta. Locali che dovrebbero essere adibiti al museo ‘Mitoraj' lo scultore che per anni lavorò nelle fonderie pietrasantine.

Attualmente in questi locali invece e per fortuna è attivo il ‘Mangi chi ha fame‘, uno spazio libero di circolazione di idee, di oggetti e di proposte. Fortemente voluto dai compagni Nando, dalla ‘FATINA D'ACCIAIO' Valentina e da Luca.

Lo spazio che i compa, tendono subito a sottolineare, che questo non è uno spazio riservato alla carità, ma è un ‘Angolo di baratto e scambio cittadino libero e autogestito', come recita un cartello affisso e anche se in assoluta modestia esso si configura come un luogo libero da capitalismo e stato.

Qui nelle centinaia di metri quadri del vecchio mercato al coperto, si possono trovare libri, abiti, cibo, frutto quest'ultimo di raccolte periodiche che non si limitano ad assistere una decina di famiglie e i partecipanti che promuovono azione concrete di solidarietà attiva. Dal supporto attivo alle famiglie sfrattate, alla diffusione di materiale antifascista e antirazzista.

Uno spazio autogestito che nobilita la cittadina di Pietrasanta, situato appena a pochi metri dalle eleganti vie che ospitano boutique, ristoranti e lo ‘struscio' più elegante della Toscana intera.

Una bella esperienza.

http://www.usi-ait.org/index.php/notizie/1514-di-continui-discorsi-e-di-azioni-concrete
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it