A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #280 - Trasporto gratuito: una realtà in alcune città (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Thu, 22 Mar 2018 09:12:05 +0200


Alcune città come Dunkerque, Niort o Tallinn (Estonia) hanno rilasciato il loro trasporto pubblico. Questo nuovo uso consente a tutti di muoversi senza discriminazioni, favorendo i legami sociali, l'ambiente urbano e i centri urbani. ---- Per quasi 40 anni, molti collettivi sono riusciti in Francia a rivendicare il libero uso dei trasporti pubblici. Oggi è più di 22 città e comunità di città che sperimentano o misure hanno implementato tra cui la connessione Dunkerque Chateauroux Niort per il più grande, ma anche Colomiers (Haute-Garonne), Compiègne (Oise) , Vitre (Ille-et-Vilaine) Issoudun (Indre), Mayenne (Mayenne), Gap (Hautes-Alpes), Bar-le-Duc (Meuse), Castres (Tarn), Cluses (Alta Savoia), Libourne ( Gironda), ecc. ---- Il trasporto gratuito può essere visto come uno strumento per l'equità sociale, il rinvio del traffico automobilistico individuale e la stimolazione del trasporto pubblico, ma anche come uno strumento per aiutare il dinamismo economico. Nel complesso, il numero di utenti è aumentato, il mix sociale è migliorato in modo significativo, consentendo a tutti di avere accesso ai trasporti pubblici senza discriminazioni.

A Dunkirk è stato osservato un doppio pubblico nel trasporto gratuito del fine settimana: le famiglie evitano il vincolo del parcheggio e le persone precarie che non avrebbero preso il trasporto senza questa misura [1].

Tuttavia non è gratuito per tutti. Il costo del trasporto è finanziato in parte da tasse locali e in parte da aziende attraverso una tassa calcolata sul libro paga. A Tallinn, in Estonia, la gratuità è stata introdotta nel 2013. L'operazione è redditizia in questa capitale europea, dove il finanziamento del trasporto urbano è fornito dalla tassa comunale. Sulla base di questa prima esperienza, è previsto il trasporto gratuito per l'intero territorio.

Esempi promettenti

A Châteauroux e Niort, la partecipazione è stata raddoppiata. I centri urbani hanno visto un risveglio dell'attività economica grazie a questa nuova presenza. La tipologia di used.es mostra anche che sono automobilisti ma anche pedoni e ciclisti. Dal 2015, la comunità urbana di Dunkerque ha sperimentato il trasporto gratuito nei fine settimana. Il risultato è un aumento della frequenza di servizio pubblico del 30% al sabato e dell'80% alla domenica. A seguito di questo esperimento, agglomerato prevede di estendere nei giorni feriali a partire dal 1 ° settembre 2018 [2], che è una prima in Francia per una città di oltre 200 000 abitanti.

Per il momento, gli agglomerati che hanno optato per il libero uso dei trasporti pubblici hanno una rete costituita principalmente da linee di autobus e navette. Le prove non sono state messe in atto in città con linee di tram e metro. Questa mancanza di studio non dovrebbe frenare i gruppi di attivisti nelle loro richieste di trasporto gratuito in città di grandi dimensioni !

Quando verrà utilizzato gratuitamente il trasporto pubblico per le grandi città ?

Julien I. (AL Lyon)

[1] Charlotte Belaich, " Trasporto pubblico gratuito: un modello efficace ? Liberazione, 6 settembre 2017.

[2] Secondo le notizie della televisione France 3 del 20 novembre 2017

http://www.alternativelibertaire.org/?Gratuite-des-transports-Une-realite-dans-certaines-villes
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it