A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #280 - La Poste: Strike virus contro la mancanza di personale (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Mon, 5 Mar 2018 09:40:31 +0200


La conflittualità sta aumentando all'ufficio postale, con una successione di scioperi localizzati, molto seguiti e spesso vittoriosi. Ma questo non si trasforma in un movimento generale capace di piegare la direzione. ---- Per diverse settimane, l'ufficio postale pullula di conflitti locali: Carhaix (29), Guadalupa, Piton-Saint-Leu (Reunion), Saint-Herblain (44), Rennes, Tarascon (13) ... I porta lettere sono sorprendenti smettere di sotto-personale e aumentare il loro carico di lavoro. ---- La Poste, citando il declino del traffico delle lettere, ha represso per anni decine di migliaia di posti di lavoro. Tuttavia, se questo calo del traffico è reale, quello delle lettere e dei pacchi seguiti raccomandati, in particolare dall'Asia, è letteralmente esploso. Se aggiungiamo i volantini al carico di lavoro e la rimozione dei turni, la coppa è piena. Gli agenti e gli agenti non possono più rendere un servizio pubblico di qualità entro il tempo assegnato. La Poste chiude i buchi con precari: lavoratori temporanei, contratti a tempo determinato, contratti assistiti sono legioni.

64 giorni di sciopero a Ris-Orangis

Sul lato degli uffici postali, la situazione è catastrofica: la direzione annuncia riduzioni di orario e chiusure su tutto il territorio. A Ris-Orangis (91), il cassiere e il cassiere fecero, alla fine del 2017, 64 (!) Giorni di sciopero contro la soppressione di 4 posti di lavoro e la drastica riduzione delle ore. Questo inizio dell'anno è in continuità, con il suo gruppo di annunci di chiusure: in Bretagna (Saint-Brieuc di cui 3 uffici devono chiudere, Le Palais, Vannes), in Lorena (Liverdun), in Loiret (Fleury-les -Aubrais), nella Côte-d'Or (Pourrain), nella Hauts-de-Seine (7 uffici interessati). La popolazione locale, per fortuna, non la lascia andare. Supportati dai funzionari eletti, in associazione con i sindacati (più spesso SUD e CGT), gli utenti e i firmatari delle petizioni, si riuniscono di fronte agli uffici minacciati,

I combattimenti pagano - molti conflitti locali portano a vittorie - ma l'aggiunta di conflitti locali non è sufficiente per spingere La Poste verso il basso nella sua strategia generale. Ha fissato obiettivi ambiziosi in termini di fatturato entro il 2020. Ma i risultati non sono all'appuntamento e alle " leve di crescita " (diversificazione dei servizi, acquisti di filiali) sia elogiati dai leader sono principalmente i pretesti per la ristrutturazione. La " conquista " è quindi in attesa, la Posta preme, ancora e ancora, sui suoi dipendenti. Indipendentemente dalla loro salute e qualità del servizio.

Di fronte a questo, i lavoratori, gli utenti e gli utenti hanno tutto l'interesse a raggruppare le loro forze per imporre al dibattito politico la questione del futuro del servizio postale pubblico e fermare questa spirale di demolizione infernale il cui unico scopo è aumentare la redditività !

Lise Backer (AL Saint-Denis)

http://www.alternativelibertaire.org/?La-Poste-Virus-greviste-contre-les-sous-effectifs
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it