A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) FAI, 4 MARZO ASTENSIONISTA ALL'ATENEO LIBERTARIO

Date Wed, 28 Feb 2018 08:39:24 +0200


LA GRANDE ABBUFFATA ASTENSIONISTA ---- VIALE MONZA 255 ---- ALLE ORE 13.00 ---- PRANZO CONVIVIALE E SOLIDALE ---- (a cura di "Cucinier* del popolo") ---- sottoscrizione libera a favore dell'Ateneo Libertario - Milano ---- In questa giornata dove lo Stato celebra se stesso, dove chiama i suoi sudditi al rito che sancisce la formalizzazione del potere e del dominio attraverso la creazione di un parlamento e di un governo politico, noi t'invitiamo a DISERTARE LE URNE, a compiere un semplice atto di liberta: ---- NON VOTARE ---- e unisciti a noi in un pranzo conviviale e solidale perche solidarieta, mutuo appoggio, antifascismo, antirazzismo e antisessismo sono impegno e costruzione quotidiana che non vanno DELEGATE al politicante di turno!!! ---- CIAO PEPE! ---- DALLE ORE 15,30 RICORDEREMO PEPE, CON PROIEZIONE DI IMMAGINI, RICORDI PERSONALI, LETTURE DI TESTI, ALZANDO I CALICI E BRINDANDO ALL'ANARCHIA!

Nel pomeriggio di giovedì 22 nell'ospedale di Montevideo (Uruguay) in seguito ad un infarto ci ha lasciato il nostro compagno Josè 'Pepe' Carballa. Pepe, nato il 27 giugno del 1951 a Vigo in Spagna ed emigrato giovanissimo in Uruguay, è stato un attivissimo militante del movimento anarchico che , nel paese latino americano ha solidissime radici. Nel 1971, studente della scuola della Costruzione della UTU, fu arrestato dai Servizi di sicurezza e sequestrato nel CGIOR; portato poi nel carcere di Punta Rieles condivise la cella con Gerardo Gatti (noto esponente sindacale nonchè attivo militante della FAU, Federazione Anarchica Uruguagia).
Fu uno dei prigionieri della ROE (Resistencia Obrera Estudiantil) che effettuarono uno sciopero della fame nei giorni precedenti alle elezioni del 1971 per denunciare quanto stava accadendo nelle carceri. Dopo il colpo di Stato dei militari, assassinati e scomparsi i principali esponenti della resistenza libertaria (Gatti, Duarte,...) e scompaginata la rete militante, Pepe ripiegò clandestinamente in Argentina dove dovette misurarsi con un altro colpo di Stato, quello del generale Videla. Costretto fortunosamente all'esilio, come tanti altri compagni e compagne, riparò in Italia, dove lo raggiunse la sua compagna Maria, anch'essa attiva militante e vittima della repressione. Stabilitisi a Milano, insieme al figlio appena nato, entrambi parteciparono alle attività del movimento, contribuendo, con la loro esperienza, alla sua crescita collettiva e lasciando, dopo il loro ritorno in Uruguay, a metà degli anni '80, un ottimo ricordo e tante relazioni di fraternità e di amicizia, rafforzate da visite reciproche. In Uruguay, forte anche dell'esperienza del '77 italiano, Pepe diede vita a forme di militanza meno legate a formalismi organizzativi, promuovendo l'Ateneo Heber Nieto, la pubblicazione di una rivista, Alter, assolutamente originale, per forma e contenuto, rispetto alle pubblicazioni del periodo e una casa editrice, Alter ediciones che ha editato diversi lavori di Raul Zibechi, con il quale aveva sviluppato un interscambio profiquo. Sempre attento ai movimenti sociali, ai comportamenti giovanili e agli sviluppi del movimento anarchico internazionale, aveva partecipato all'incontro internazionale di Venezia del 1984, organizzato dal CSL e a diversi Congressi dell'IFA, tra i quali l'ultimo, quello del 2012 a Saint Imier, in occasione del 140° anniversario di fondazione della Prima Internazionale. Con Pepe se ne va non solo un compagno, un amico fraterno, ma se ne va un'attitudine, un modo di essere e di vivere l'anarchismo: dentro la storia e la vita, sempre contro il Potere e per la Libertà. Un modo di essere che rimane di indicazione e di orientamento per chi lo ha conosciuto, e che, a sua volta, lo trasmetterà. Le poesie di Leon Felipe, lette da Raul Zibechi, hanno accompagnato lunedi 26 il suo ultimo viaggio prima della cremazione e la dispersione delle ceneri nell'Oceano Atlantico, come da suo desiderio.

http://federazione-anarchica-milanese-fai.noblogs.org
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it