A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) alternativa libertaria fdca: Una scuola di classe per una società classista?

Date Sun, 18 Feb 2018 09:22:35 +0200


Orrore e sconcerto, i licei classici romani e il nostro genovese tanto acclamato D'Oria, si fanno pubblicità affermando che, siccome nei loro licei il ceto degli studenti appartiene alla medio-alta borghesia e sono quasi totalmente assenti studenti con problematiche specifiche e/o appartenenti a famiglie disagiate residenti in quartieri svantaggiati, nonchè stranieri e nomadi, la formazione e l'apprendimento vengono favoriti. C'è chi sostiene che stiamo andando in una certa direzione, o forse siamo già arrivati a destino, e che una lotta che non prevede nemmeno più le buone maniere è l'unica strada che ci resta da percorrere per rimanere a galla e riuscire a recuperare laddove si è totalmente smarrita un'umanità che avevamo appena assaggiata. Tutto sembra perfettamente in linea, tutto programmato e portato avanti comodamente, tutto che trova terreno fertile per far germogliare i semi dell'odio, della xenofobia, della discriminazione. Li vogliamo bianchi, ricchi e sani, li vogliamo migliori, gli altri che rimangano indietro dove si trovano, puzzano e basta.

E' giunta alla fase terminale l'operazione di smantellamento della scuola pubblica, tra precarizzazione dei docenti, pieno recupero dell'impostazione classista, impoverimento dell'offerta culturale con forme di semplificazione didattica e appiattimento con la scusa delle nuove tecnologie degli studenti a un previsto ruolo di semplici utenti dei contenuti culturali o meglio commerciali.

Noi siamo per

una scuola pubblica laica, inclusiva, di qualità
contrapporre al decalogo aziendalista della legge sulla buonascuola un decalogo valoriale fondato su principi e pratiche irriducibili ed indisponibili quali la libertà di insegnamento, la scuola come comunità educante, potere collegiale, partecipativo ed antigerarchico sulle decisioni e le delibere, diritto allo studio uguale per tutti ed in ogni scuola, priorità in abbondanza di finanziamenti alla scuola pubblica, mantenimento della contrattazione collettiva a tutti i livelli e su tutte le materie sindacali.
doposcuola e percorsi di facilitazione scolastica e di accesso all'istruzione superiore di qualità a favore di realtà sociali svantaggiate;

forme di affiancamento culturale che diventino luoghi di creazione di coscienza critica e luoghi di mescolanza sociale;

forme di alleanza e sostegno tra studenti, famiglie e lavoratori della scuola.

Alternativa Libertaria Genova sezione Nino Manara

http://alternativalibertaria.fdca.it/wpAL/blog/2018/02/13/una-scuola-di-classe-per-una-societa-classista/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it