A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) Notre-Dame-des-Landes: una vittoria che chiama gli altri (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 14 Feb 2018 11:35:53 +0200


[Foto] Dopo la gioia della vittoria e il meraviglioso evento che lo ha celebrato, la lotta entra in una nuova fase, con nuove sfide. AL continuerà ad esserlo. ---- La dichiarazione di pubblica utilità (DUP) dell'aeroporto è decaduta dal 9 febbraio, interrando definitivamente questo progetto di un'altra epoca. ---- La dimostrazione del giorno successivo, il 10 febbraio, ha celebrato questa vittoria con un record di presenze: oltre 30.000 partecipanti. Persone di tutte le età, provenienti da tutta la Francia e oltre, hanno fatto il viaggio per affermare una perfetta solidarietà con il movimento. Una moltitudine di collettivi, sindacati e organizzazioni politiche ha anche fatto il viaggio, il tutto in un'atmosfera felice e fraterna. ---- Abbiamo avuto un appuntamento vicino alla fattoria Bellevue. Questo vagabondaggio ha dato un'immagine molto più positiva dei cliché dei media e del governo su una cosiddetta " area senza legge ".

Il libertario alternativo ha partecipato a questa bella giornata di mobilitazione. Saremo presenti in tutte le nuove fasi della lotta attaccandoci in particolare all'unità di tutte le componenti del movimento. Per noi, la lotta non si ferma ; ci opporremo a qualsiasi tentativo di evacuare lo ZAD dopo il 30 marzo.

Nuovo palcoscenico, nuove sfide

In effetti, stiamo entrando in una nuova fase del conflitto. L'agricoltura e le esperienze di vita sono emerse durante l'occupazione dell'area. Sono portatori di progetti alternativi e riflessioni anticapitalistiche. Ma lo stato, Vinci, e la camera dell'agricoltura non la sentono in quel modo, e vogliono prendere la mano e uccidere l'esperienza sul nascere. La battaglia per la terra sarà al centro della lotta nei mesi e negli anni a venire.

Questa vittoria a Notre-Dame-des-Landes ne richiede un'altra. Noi crediamo in Bure (Meuse) Roybon (Isère), No TAV (Alta Savoia), ma anche per un gran numero di progetti, grandi o piccoli, imposte al popolo nonostante la loro danni sociali e ambientali. Questa battaglia di Notre-Dame-des-Landes è un esempio di diversità di tattica e di presa in considerazione delle aspirazioni di ognuno. La nostra u

http://www.alternativelibertaire.org/?Notre-Dame-des-Landes-une-victoire-qui-en-appelle-d-autres
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it