A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL - Siria-Kurdistan, Un comunista libertario in IFB # 02: "Afrîn: un'indispensabile solidarietà internazionale" da Redac (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Mon, 29 Jan 2018 08:51:20 +0200


"Questo evento è di fondamentale importanza nella storia della rivoluzione oggi nella sua infanzia e nel sostegno che il movimento rivoluzionario internazionale può portare." ---- Libertarian Alternative riproduce i post del blog Kurdistan-Autogestion-Revolution in cui, dopo Arthur Aberlin, impegnato nel YPG, ora esprime Damien Keller, lo ingaggia nel International Liberation Battalion (IFB). ---- Nel corso delle settimane, renderà testimonianza della vita nell'IFB, dei dibattiti in corso e dell'evoluzione del processo rivoluzionario nella Federazione democratica della Siria settentrionale. ---- Battaglione di liberazione internazionale, Cantone di Cizîrê, 22 gennaio 2018 ---- Dal 21 gennaio, la Turchia sta invadendo il cantone di Afrin, aiutato da gruppi che rivendicano l'esercito siriano libero, per alcuni salafiti e / o panturchi.

Così, la popolazione di questa enclave della Federazione democratica del Nord Siria (FDSN) è ora soffre il bombardamento dell'Aeronautica Militare turca e resiste agli attacchi di terra con le forze militari che sono il YPG e YPJ e la milizia di coscritti, l'HXP.

La comunità internazionale ha reagito fino ad ora timidamente a questo attacco che minaccia la rivoluzione che si svolge oggi nel nord della Siria. Russia, in precedenza FDSN alleato nella sua lotta contro lo Stato islamico ha cominciato a tradirla alleanza con essa, gli Stati Uniti e altri paesi occidentali che reagiscono con i comunicati stampa.

Questo tradimento non è una sorpresa
Questo tradimento, i compagni qui avevano previsto, avendo dato a questi alleati la necessità strategica mentre loro e poi non avevano scelta, circondati da molti nemici. Inoltre, nulla è certo di mantenere la neutralità del regime di Bashar al-Assad.

Questa è un'ulteriore prova del fatto che non abbiamo nulla da aspettarsi dai paesi capitalisti e imperialisti che agiscono nel Medio Oriente solo per i loro interessi economici e politici. Questo evento è di fondamentale importanza nella storia della rivoluzione oggi nella sua infanzia e nel sostegno che il movimento rivoluzionario internazionale può portare.

In effetti, stiamo affrontando qui un attacco di forze armate meglio equipaggiato del nostro e forse di numero superiore. Per richiamare, l'esercito turco è il 2 ° più grande nella NATO e 9 ° nel mondo, tra cui più di 500.000 soldati e 100.000 paramilitari. Gli stati imperialisti, per salvaguardare i loro interessi nella regione, potrebbero decidere di contrastare l'attacco più attivamente, ma nulla ci dice.

Se c'è un momento in cui abbiamo bisogno di attivisti rivoluzionari, allora è oggi.

Da parte nostra, noi volontari rivoluzionari internazionali siamo pronti e pronti a combattere a fianco dei nostri compagni YPG e YPJ per difendere la rivoluzione.

In Francia o altrove, hai la possibilità di aiutarci:

condividere informazioni su ciò che sta accadendo in Siria oggi ;
partecipando alle manifestazioni di solidarietà, annunciate in Francia in particolare dalle pagine Facebook delle donne del Kurdistan, dalle notizie del Kurdistanews Kurdistan e dalle notizie del CDKF del Consiglio Democratico Curdo ;
organizzando azioni di sostegno, in particolare contro le ambasciate della Turchia ;
rendendo popolare l'esperienza della giovane rivoluzione in corso ;
unendoci a noi per combattere le dittature che minacciano questa rivoluzione.
Bijî bexwedana Efrinê !
Bijî têkosîna dijfasîstî u dijemperyalîstî !
Bijî soresa navneteweyî !

Lunga vita alla resistenza di Afrin !
Lunga vita alla lotta antifascista e antimperialista !
Lunga vita alla rivoluzione internazionale !

Damien Keller

http://www.alternativelibertaire.org/?Un-communiste-libertaire-dans-l-IFB-02-Dans-les-villages-le-V-de-la-victoire
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it