A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL Décembre - Leggi: Grojean, "The Kurdish Revolution" (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Thu, 4 Jan 2018 11:22:45 +0200


No, non è l'ennesimo libro ad esaltare il coraggio dei combattenti curdi. Non è un tessuto di buxtees malizioso nel Jean-Pierre Filiu, né un servile storytelling pro-PKK. È ancora meno una piattaforma neocolonialista nel Kouchner, che vedrebbe nella causa kurda solo una pedina sulla scacchiera geopolitica. ---- Il libro di Olivier Grojean è semplicemente un grande sforzo di sintesi, mentre sobrio, in base al conteggio dei venticinque anni di studi sociologici condotti da ricercatori e scienziati - spesso tedesca - sul PKK e il suo movimento. Egli affronta l'evoluzione della sua ideologia alla realtà delle sue pratiche, la permanenza del suo funzionamento, le sue interazioni con la società civile e la diaspora esamina la disciplina nelle sue unità di combattimento, l'ascesa di donne, rispetto al icona Abdullah Öcalan, il suo fondatore e amministratore delegato ...

Il libro è molto informativo, a condizione che non sbaglia: non offre un quadro preciso di ciò che il curdo sinistra nel 2017. Su alcuni temi, che soffre della mancanza di fonti di età superiore a quindici anni o venti anni. Molte descrizioni o analisi sono valide per gli anni 1990 o 2000, e il libro, nonostante la sua cautela, non sempre discerne in che misura valga ancora oggi. D'altra parte, fornisce buone chiavi di comprensione genealogica.

Così la " teoria del nuovo uomo " nella resistenza sarà liberata dalla sua antica personalità colonizzata. Grojean rilevato negli scritti di Ocalan e gli altri leader del PKK e vicino al pensiero di Frantz Fanon. Questa teoria ha chiaramente segnato la pratica nel 1990, quando il PKK, prendendo le distanze dal marxismo-leninismo, ha cercato di elevare la sua dottrina all'altezza di un'impresa di civiltà. Che ne dici di venti anni dopo ? L'autore non si azzarda a misurarlo.

Lo stesso vale per l'emancipazione delle donne, un tema emblematico della sinistra kurda. Olivier Grojean analizza le ambiguità della " teoria della donna libera " di Ocalan alla fine degli anni '80, intrecciandola nella lotta anticolonialista. Questa teoria ha portato ad una promozione delle donne senza precedenti, alla rottura con il patriarcato e ad un essenzialismo un po 'inquietante. Trent'anni dopo, cosa rimane nel vasto movimento delle donne curde, che è stato in grado di confrontarsi con altri pensieri femministi ?

Tra i capitoli più interessanti ci sarà quello sulle " convergenze tra progetti politici " del PKK e dell'EZLN messicano ; quello sulla " responsabilizzazione della causa ambientale " ; " L'economia della società " in Rojava ; le " aree controllate da PKK " a Rojava, Sinjar e Maxmur ...

William Davranche (AL Montreuil)

Olivier Grojean, The Kurdish Revolution. Il PKK e la fabbrica utopica, La Découverte, 2017, 256 pagine, 17 euro

http://www.alternativelibertaire.org/?Grojean-revolution-kurde-pkk-utopie
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it