A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL - ceppo, Un comunista libertaria in YPG # 13: "Due compagni falciati da un cecchino Daech" (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Tue, 12 Sep 2017 08:21:49 +0300


"Mi sono addormentato in un angolo del tetto ghiacciato, coperto con un pezzo di cartone. Ero ancora vivo!" ---- Alternative Libertaire riprodotto inserzioni blog Kurdistan-autogestion-Revolution , diario di viaggio di un compagno impegnato nella YPG. ---- Nel corso delle settimane, si rifletterà la vita nelle discussioni che combattono milizie che conducono ad esso e sperimentare la confederalismo democratica nelle zone liberate. ---- Fronte Orientale Raqqa, 6 settembre 2017 ---- Dopo il mio precedente post. ---- Mansoura notte. Dopo aver investito due edifici con successo, il nostro team è stato quello di cogliere un terzo. Dopo un estenuante nervosamente corso - eravamo obiettivo sbagliato, ha dovuto iniziare - raggiungiamo finalmente la sede ambita. Nuovo tetto, parete, scalpello, martello, feritoie. Mi sono addormentato in un angolo del tetto ghiacciato, coperto con un pezzo di cartone. Ero ancora vivo !

Risvegliato all'alba, il nostro gruppo diviso. Con altri tre compagni, mi è stato che occupa un edificio vicino. attività di cecchini nemici è stato segnalato.

Nel caso vi stiate chiedendo, no, la progressione del giorno non è né più facile né più rassicurante. Forse potremo vedere almeno la morte in faccia ? E 'su questi pensieri morbosi che abbiamo investito il tetto. First Watch: RAS: esplosioni in lontananza, un paio di sparatorie sparse. Quando venne il mio turno, mi sono addormentato. Curioso di routine: forse le cose erano più facili di quanto immaginassi ...

Ma quando mi ci siamo svegliati per un nuovo turno, ho incontrato lo sguardo girato il mio amico, gli occhi appannati di lacrime. Durante il mio sonno, due amici della nostra unità erano stati tagliati dalla cecchini dello Stato Islamico, e altri due gravemente feriti da una mina.

Ora cammino-in guerra.

Arthur Aberlin

http://www.alternativelibertaire.org/?Un-communiste-libertaire-dans-les-YPG-13-Deux-camarades-fauches-par-les-snipers
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it