A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) alasbarricadas.org: El Libertario del Venezuela: La Destra "anarchismo" al servizio della borghesia e l'interventismo (ca, en, fr, pt)

Date Mon, 4 Sep 2017 07:49:43 +0300


Come lettore della stampa anarchica, perplesso ho osservato a seguito delle proteste nel febbraio 2014 in Venezuela, il quotidiano El Libertario è allontanato radicalmente dai principi e le finalità di anarchismo, l'adozione di una linea in sintonia con la media mainstream e funzionalità con lo statalismo, il diritto borghesia e interventismo. Il giornale El Libertario, attraverso una tipicamente borghese Difesa lingua cittadinista della democrazia ei diritti umani, ha anche chiedere attraverso il suo sito digitale, l'intervento di organizzazioni come l'OAS in Venezuela (1), e il rilascio manipolazioni in modo tale che il movimento di febbraio in Venezuela nasce dalla "spontaneità". (2) ---- Giorni prima, Rafael Uzcátegui, editore di El Libertario, in un articolo intitolato Manifesto Nini, ha dichiarato: ---- "Oggi è una necessità per ossigenare il panorama politico stantio, reinventare movimientistas dinamici e ripristinare le istituzioni democratiche sensibili ai bisogni della gente." (3)

Durante la lettura di una tale dichiarazione di intenti democratico-borghesi, mi sono chiesto cosa le motivazioni di Rafael Uzcátegui per tale presa di posizione riformista era. Ho deciso di leggere questo detenzione giornale per capire che cosa interessi perseguiti da tale spostamento ideologico possibili legami ambientali visibili con la borghesia concreto e ed i meccanismi utilizzati nel nome di "Anarchy" per manipolare i media, sia a livello nazionale che internazionale.

Prima di continuare, mi occorre ricordare che le critiche di coloro che sono coinvolti nello sviluppo di El Libertario, spesso si concentrano soprattutto su quella sono di classe media benestante, "sifrinos" come si dice in Venezuela. Considero queste critiche insufficiente perché, senza essere un problema minore fondamentale per gli editori dell'anarchismo origine sociale, che sono state storicamente importanti e politiche pratiche e coscienza libertaria. Ma chi sostiene El Libertario, oltre appartenente alla classe media avvantaggiati, esercitare un'attività politica concreta che è essenzialmente borghese: collaborazionismo, classe di conciliazione, interventismo, cittadinismo e del pacifismo borghese. Poi cercherò di mostrare perché.

Link Libertario e la sua diretta con l'organizzazione borghese Fornire

L'editore di El Libertario, Rafael Uzcátegui, noto negli ambienti anarchici autore del Venezuela: rivoluzione come spettacolo , è uno dei principali teorici e funzionari rilasciato l'ONG Fornire un'organizzazione che è stata pesantemente criticata dal loro mono unilateralità a favore di destra - partiti di in Venezuela. (4)

Fornire ed El Libertario condividono la stessa linea discorsiva di difesa della democrazia, della Costituzione e dei diritti umani. Rafael Uzcátegui, non è un semplice funzionario di una società e in cui ognuno di noi potrebbe funzionare, ma il lavoro che si sviluppa Fornire attività corrisponde ad attivismo politico pagato e rilasciato dall'organizzazione. Il giornale El Libertario è presentato come le comunicazioni braccio Fornire la prova di questo è che promuovono nel suo sito online offrono la stampa, sia scritta (5) e in formato video (6).
L'intervento di diritti umani e democrazia, storicamente associato con la sinistra, ora è un'arma del capitalismo interventista e neocolonizador. E 'stato in nome della democrazia e dei diritti umani che sono state compiute genocidi e invasioni di Iraq, Afghanistan e Libia. Tale discorso è lodato da ONG chiamare apertamente interventismo, pratica comunicativa che è stata fortemente criticata da vari mezzi anticapitaliste, un esempio concreto è la critica dell'interventismo Amnesty International rivista anarchica Amore e rabbia. (7)

In Venezuela le dinamiche sono simili: lo stesso Rafael Uzcátegui attraverso Twitter (8) ha emesso Press sono chiamando apertamente per un intervento internazionale: "Gli eventi in Venezuela mostrano il deterioramento delle istituzioni pubbliche di arbitrare in modo efficace la diversità delle posizioni politiche che esistono in Venezuela. Di fronte a questa situazione è molto importante che i diversi settori della comunità nazionale e internazionale di reagire". (9)

Ciò che questo si riferisce alla 'comunità internazionale' ONG? Per l'AIT? ¿Al mondo anarchico e di lavoro? Sarebbe molto ingenuo pensare una cosa del genere. Chiaramente fare riferimento a organizzazioni associate con le organizzazioni politico-militari e soprattutto l'UE e gli dell'OAS, che mette in evidenza il governo degli Stati Uniti. Esso fornisce un caso che è finanziato dalle agenzie internazionali di alta borghesia da quegli stati.

Chi c'è dietro Fornire?

Fornire è finanziata principalmente dagli Stati Uniti e in Europa. E 'la stessa organizzazione che ha detto sul loro sito web per ricevere un finanziamento diretto da diverse aziende e gli Stati (10). Tra i finanziatori governativi fuori Stato Inghilterra, che ha recitato a fianco degli Stati Uniti nel genocidio in Iraq e in Afghanistan. (11)

Si evidenzia anche un finanziamento del Stati Uniti di fornire l'organizzazione 'democratico' e 'molto preoccupato per il popolo venezuelano' Open Society Institute (12) un'organizzazione terroristica e truffatore finanziario professionale George Soros (13). Situato da Forbes come uno dei 10 uomini più ricchi del Stati Uniti (14), George Soros è noto per la sua capacità di predatori nel mondo della truffa globale ed è stato il protagonista della nera Mercoledì , crisi finanziaria nel 1992 ha innescato il crollo banca d'Inghilterra, mentre lo speculatore ha permesso di aumentare la sua fortuna in più di un miliardo di dollari. (15)

Tra i finanziatori privati forniscono inoltre incluso Ford Motor Company (16), un'importante azienda industriale con interessi in Venezuela (auto Factoría a Valencia, Carabobo stato). Ford Motor Company ha una lunga storia di collaborazione con i regimi fascisti, il nazismo finanziato (17) ed è stata la prima compagnia internazionale principale che ha collaborato con il franchismo (18). La società è stata accusata in Argentina per aver partecipato direttamente alla detenzione illegale, la tortura e le sparizioni dei propri lavoratori sotto la dittatura militare di Videla e la giunta militare che ha governato l'Argentina tra il 1976 e il 1983. (19) La storia criminale Ford è infinita. Si evidenzia anche il licenziamento antisindacale di 58 delegati provenienti da coordinatore asamblearia nel 1977 presso lo stabilimento di Almussafes a Valencia, Spagna. E 'stato anche molto pubblicizzato caso di licenziamento contro il compagno segretario generale della CNT in Ford, Alfredo Martínez, per opporsi al "toyotismo". (20) Un altro caso di datore di lavoro terrorismo Ford è stato lasciato in strada per 450 famiglie di lavoratori del Puerto de Santa Maria a Cadice nel 2011 da offshoring, anche se la fabbrica ha avuto enormi profitti dal 1990. (21)

Fornire un altro organismo finanziatore è CEJIL (22), un'organizzazione parastatale sede negli Stati Uniti, la cui missione è, secondo il suo sito web: "promuovere cambiamenti sistematici a livello statale e servire come giurisprudenza per la regione" (22). CEJIL è un consulente ufficiale per l'OSA, Organizzazione degli Stati Americani, dove gli esercizi degli Stati Uniti e rafforza il suo dominio politico, militare ed economico della regione. (23)

Altri Stati che finanziano Fornire sono l'Australia, Finlandia, Paesi Bassi, Norvegia; Germania attraverso organizzazioni come Dienste a Übersee e in Spagna attraverso l'organizzazione cattolica Funderetica (24). All'interno i finanzieri privati forniscono evidenzia anche la chimica e la farmaceutica Merck gigante (25), una società che specula sulla salute di milioni di persone, che operano in centinaia di paesi.

Fornire riceve anche finanziamenti diretti da parte dell'Unione europea, (26) Organizzazione degli Stati americani è stato fortemente contestato per essere complice con gli Stati Uniti colpo di stato fascista in Ucraina nei primi mesi del 2014. (27)

In un articolo intitolato "l'autonomia per i movimenti sociali," Rafael Uzcátegui, editore di El Libertario e lo stipendio attivista Fornire sostenitori "creare più spazi per la sopravvivenza e la resistenza, autonomo e completamente al di fuori dello Stato e impresa privata "(28) ... in vista di questa affermazione, mi chiedo, Come si può parlare di autonomia quando riceve i finanziamenti direttamente dalla nobiltà per le loro attività politiche?

manipolazione Libertario e analitica della rivolta febbraio in Venezuela

Nella dichiarazione agli eventi del febbraio-marzo 2014 a Venezuela, il collettivo editoriale di El Libertario dice: "Contrariamente a quanto è stato detto circa rampages solo borghesi e piccolo-borghesi, hanno un contenuto sociale trasversale, in cui le persone di tutto condizioni ". (29) Detto questo, sembra che El Libertario che 'dimentica' che borghesi movimenti sono stati storicamente interclassista. Quale migliore esempio di quanto la madre di tutte le rivoluzioni: il movimento Rivoluzione francese che coinvolge persone di diverse classi e strati sociali. Nel colpo di stato e movimento reazionario che alla fine ha rovesciato il governo socialdemocratico di Salvador Allende, hanno partecipato anche persone provenienti da diverse classi sociali, dai minatori, dei trasporti, anche i grandi capitalisti e proprietari terrieri. Che cosa determina se un movimento è borghese, non è semplicemente l'origine sociale dei soggetti coinvolti, ma l'intenzionalità di esso.

Nello stesso rapporto sulla rivolta febbraio, il quotidiano El Libertario dice: "E 'importante sottolineare che questo in rivolta collettiva è stata ed è praticamente spontanea". (30)

Ecco una manipolazione politica e sociale tremenda. Affermare che le proteste di febbraio sono stati in quanto la spontaneità sta cercando di dare un carattere di auto-organizzazione e anarchiche un profondamente autoritarie coloranti movimento. Un principalmente motivato da slogan reazionari come la "Fine di insicurezza" (reclusione mano dura per il crimine), "Maduro andare Ya" e il movimento "SOS Venezuela" è chiaramente un movimento filofascista autoritario in cerca di interventismo, il golpismo e nel futuro immediato non otterrebbe nulla per cambiare un presidente per un altro nel potere dell'esecutivo.

Non si può parlare di spontaneità, quando sono stati i principali partiti di destra e di estrema destra che hanno chiesto alla rivolta contro il governo gridando 'Maduro Vete ya'. Non si può parlare di spontaneità, quando abbiamo assistito come attraverso i mezzi di comunicazione borghesi v'è tutta una serie di proteste dei fan e interventismo. Non si può parlare di spontaneità, quando per anni settori della borghesia venezuelana sostenuti dai governi di diverse latitudini e in particolare gli Stati Uniti, hanno cercato di rovesciare il bene e il male governi chavisti. Non si può parlare di spontaneità, quando il diritto del Venezuela si ripete lo stesso copione che alla fine ha finito per rovesciare il governo socialdemocratico di Salvador Allende. Non si può parlare di spontaneità, quando per decenni e decenni paesi latino-americani hanno sofferto rivolte fascisti, con migliaia di morti, torturati e scomparsi, guidato dalla borghesia internazionale.

Le parti hanno chiesto le proteste nel mese di febbraio (volontà popolare, Primero Justicia) corrispondono alla destra più reazionaria del Venezuela. Essi sono l'equivalente della UDI in Cile o il PP in Spagna. Il diritto più rancido del Venezuela.

manipolazione Libertario e storico

Casa El Libertario febbraio / marzo 2014, pari El Caracazo (1989) con la protesta del 12 febbraio, 2014

La soppressione di Stato terrorista deve denunciare e sempre criticare, ma per equiparare il Caracazo del 1989, il movimento popolare, spontaneo e di anti - capitalista contro le politiche criminali del Fondo monetario internazionale, con la borghese e reazionaria rivolta che infuria da febbraio 12 settori nella regione venezuelana è una manipolazione e un insulto alle classi oppresse e sfruttate. Venezuela ha vissuto ciò che non è un 15M 2011, dove il 'Pueblo Español ", senza un discorso politico chiaro sono scesi in piazza per protestare contro una classe politica contro il capitalismo, gli altri. Non un Lasciateli andare tutti! che sono scesi in piazza nel 2001 contro l'Argentina con Corralito. Ciò che ha avuto luogo in Venezuela nel febbraio 2014 è stato un movimento guidato dal partito di estrema destra il cui desiderio principale era ed è per rovesciare il burocrate del governo Nicolás Maduro e di ottenere la macchina dello Stato. Cioè, la rivolta di febbraio è stato un movimento statalista, autoritario e borghesi, filofascistas intenzioni e pratiche putschisti.
Anche in questo caso, la repressione deve sempre denunciare, ma mediaticamente unirsi alle dimostrazioni che sono stati chiamati da partiti di destra è una pratica autoritaria e borghesi, come o più autorevoli, come i governi sostenere la pratica direttamente o attraverso il meccanismo elettorale.

Per quanto riguarda gli studenti repressi libertari senza dubbio, ovunque si trovino dovrebbe mostrare solidarietà e rappresaglie, ma quando i governi a sinistra oa destra verso il basso gli studenti in Cile, non giustifica il movimento studentesco ipoteticamente aggiungi a proteste a destra. Allo stesso modo, non riesco a immaginare anarchici andalusi, basco, catalano o galiziano, unire mobilitazioni PP o Democracia Nacional. Anche se non è paragonabile, ma data la discussione, io porto i gruppi di sinistra autonomi come VOP e settori radicalizzati del MIR per il periodo della UP in Cile (1970-1973), tuttavia i critici che erano de Allende, non numerato le proteste della borghesia che cercano di generare destra necessarie per il colpo di stato contro il governo delle condizioni UP.

critica libertaria e falso del marxismo

Ritengo inoltre importante comunicare che El Libertario mostrato in alcuni documenti apparentemente critici della posizione marxista-leninista della tradizione latinoamericana di 'potere del popolo'. Tuttavia, non c'è dubbio pubblicare attraverso il suo sito digitale, le analisi e gli appelli PSL, trotzkista del partito, cioè marxista e statalista. Non conformi in tal modo fornire Libertario e organizzare le attività in collaborazione con il PSL, come l'unione e d'incontro a Caracas (31) dove la quota di trincea con classista Unitario Rivoluzionario e autonoma, braccio sindacati estatista PSL. (32)

El Libertario del Venezuela come la voce della borghesia

Il quotidiano El Libertario attraverso il suo sito digitale durante le proteste di febbraio fino ad oggi, è stata dedicata alla diffusione della attività e propagandas della destra venezuelana diverse, come 'Catena umana' (33), 'veglie' (34 ) e 'Testimonianza: sulle proteste in Maracaibo' (35). Questa sezione potrebbe riempire pagine e pagine con gli appuntamenti simili. manipolazione dei media di El Libertario è infinita. Ogni giorno posso controllare il sito digitale mi capita di incontrare nuove voci, alcuni sono di mio gradimento, devo dire, infatti le tattiche di manipolazione dei media El Libertario è quello di intervallare le immagini, frasi Bakunin e gli anarchici stampa principali organizzazioni libertarie internazionali autoritaria e la classe di conciliazione propaganda. Così si ingannano e generano simpatie anarchiche in diversi media. Ma è qualcosa di controllare un po 'di sviluppare ulteriormente il suo sito digitale per visualizzare la tendenza liberale in El Libertario è predominante.

E 'comune anche a leggere in El Libertario dichiarazione di Amnesty International neocolonizadora ONG.

Editor trincea El Libertario, Rafael Uzcategui, è il cittadinismo statalista, le loro analisi si basano più volte citando i diritti umani e le miserie come la costituzione autoritaria. In un articolo pubblicato il 17 marzo 2014, Rafael Uzcategui dice: "Questo deve essere ferma nel condannare gli atti di violenza e di essere forte nel respingere qualsiasi meccanismo incostituzionale". (36)

Devo spiegare perché difendere la Costituzione non è una pratica anarchica? Da quando e gli anarchici sono responsabili per la difesa dell'ordine costituzionale degli Stati?

conclusioni

Il giornale El Libertario del Venezuela è il principale esponente di "anarchismo" destra in America Latina, si tratta di un mezzo che manipola un modo palese. La sua funzione principale è quello di portare le persone che hanno simpatia per le idee anarchiche verso posizioni e cittadinisti liberali, e quindi funzionali allo stato, il capitalismo e la società di classe.

Il giornale El Libertario è una direttamente finanziato dalla borghesia internazionale attraverso l'organizzazione parastatale Provea, cioè non solo allontanarsi dai principi e le finalità di anarchismo a livello comunicazionale, ma anche la sua posizione specifica nei mezzi di campo sociali è assolutamente borghese e reazionaria: la burocrazia privato, think tank, il subvencionismo, parassitismo, l'ipocrisia sistemica, la classe di conciliazione e l'absurdismo teorica e pratica. In breve, il giornale El Libertario è un mezzo liberale, rappresentante della borghesia, statalismo funzionale e la classe dirigente sono nemici, di conseguenza, delle classi oppresse e sfruttate.

Pensieri finali

L'intento di questo testo non è giustificato per qualsiasi motivo la repressione dello stato terrorista venezuelano, né è un cenno alla socialdemocrazia populista che governa in Venezuela, ma un campanello d'allarme per il mondo popolare e principalmente alle persone banco di lavoro informazioni, la critica anticapitalista, organizzazioni autonome e anarchici, sindacalisti e le federazioni degli studenti di avere almeno una certa cautela quando si affronta l'analisi liberal-borghese e panfletarismo di El Libertario del Venezuela.

L'intenzione del testo di cui sopra non è quello di difendere i trend che hanno creato l'identità con Chavez o con quei partiti e organizzazioni che scrivono poesie Chavez. È vero, il ragazze governi ho vinto la simpatia di ampi settori della sinistra, anche, purtroppo, piccoli settori che si proclamano come libertari, non è l'intenzione di questo articolo per criticare queste tendenze, ma io commento che coloro che direttamente o indirettamente i governi di supporto possono avere, forse, molto buone intenzioni, ma non sono anarchici. Personalmente non considero il FARV un'organizzazione anarchica. In realtà posso abbinare la gente di El Libertario in astemi sono stati condotti campagne in contrasto con FARV che hanno fatto campagna elettorale per sostenere i candidati di Chavez al potere. Tuttavia, l'anarchismo non è mera astensione, può essere abstencionista e funzionale agli interessi del capitalismo borghese. Può essere abstencionista ed entrambi autoritario e désposta.

politiche pubbliche indipendenti che promuovono i governi chavisti, questa, come qualsiasi altro governo, continua a giocare e il rafforzamento dello stato del capitalismo, e come ogni altro stato usa la violenza mercenari venezuelani delle forze di polizia contro la società. E 'compito di tutti denunciare coloro che collaborano con i governi come un compito di tutti, denunciando tendenze liberali, che si travestono da anarchici.

@tierrarevuelta

(1) L'OAS Pilato http://periodicoellibertario.blogspot.com.es/2014/03/opinion-la-oea-de-pilatos.html
(2) Normativa per gli eventi del febbraio-marzo 2014 http://periodicoellibertario.blogspot.com/2014/03/declaracion-ante-los-eventos-de-febrero.html
(3) manifesta Nini http://rafaeluzcategui.wordpress.com/2014/02/03/manifiesto-nini/
(4) E 'qualcosa di controllare la pagina e nota che più Fornire un'ONG è un vero e proprio partito politico o un altro braccio dello Stato, a seconda delle occasioni. http://www.derechos.org.ve/
(5) Fornire: Bollettino Internazionale febbraio 2014 http://periodicoellibertario.blogspot.com/2014/03/provea-boletin-inernacional-febrero-2014.html
(6) Fornire: Situazione dei diritti umani in Vzla al 21/02/14 http://periodicoellibertario.blogspot.com/2014/02/provea-situacion-de-los-ddhh-en-vzla-al.html
(7) Amnesty International il colonialismo con una faccia amichevole http://noticiasayr.blogspot.com/2014/01/amnistia-internacional-colonialismo-con.html
(8)

(9) Le organizzazioni sociali e dei diritti umani in Venezuela un'azione urgente per diffondere la situazione nel paese http://www.derechos.org.ve/2014/02/24/organizaciones-sociales-y-de-ddhh-de-venezuela-difunden -Azione-urgente-to-Country-situazione /
(10) Fornire: Chi rende possibile la nostra missione http://www.derechos.org.ve/provea/quienes-hacen-posible-nuestra-mision/
(11) Fornire: Chi rende possibile la nostra missione http://www.derechos.org.ve/provea/quienes-hacen-posible-nuestra-mision/
(12) Fornire: Chi rende possibile la nostra missione http://www.derechos.org.ve/provea/quienes-hacen-posible-nuestra-mision/
(13) Open Society Foundations (George Soros) http://en.wikipedia.org/wiki/Open_Society_Foundations
(14) Soros si aggiunge alla lista dei 10 migliori fortune degli Stati Uniti http://gestion.pe/noticia/1306213/soros-se-une-lista-10-mayores-fortunas-eeuu
(15) nero Mercoledì http://es.wikipedia.org/wiki/Mi%C3%A9rcoles_negro
(16) Fornire: Chi rende possibile la nostra missione http://www.derechos.org.ve/provea/quienes-hacen-posible-nuestra-mision/
(17) Ford, il più grande degli Stati Uniti sosteniamo nazista
http://www.curistoria.com/2013/03/ford-el-mayor-apoyo-estadounidense-del.html
(18) Intervista ad Antonio Pérez Collado da Enric Llopis per Rebellion 16-05- 2012 http://www.rebelion.org/noticia.php?id=149632
(19) Procesados tre ex dirigenti di Ford in Argentina http://www.rcinet.ca/es/2013/05/22/procesados-tres-ex-directivos-de-la-ford-en-argentina/
(20) Intervista ad Antonio Pérez Collado da Enric Llopis per Rebellion 16-05- 2012 http://www.rebelion.org/noticia.php?id=149632
(21) Blog ordine anarchico, notizie pubblicate sul 12 ottobre 2011 http://ordenanarquista.wordpress.com/2011/10/12/14-octubre-dia-de-accion-internacional-contra-ford-visteon
(22) Fornire: Chi rende possibile la nostra missione http://www.derechos.org.ve/provea/quienes-hacen-posible-nuestra-mision/
(23) Chi siamo (CEJIL) https://www.cejil.org/cejil/quienes-somos
(24) Fornire: Chi rende possibile la nostra missione http://www.derechos.org.ve/provea/quienes-hacen-posible-nuestra-mision/
(25) Ibid.
(26) Ibid.
(27) Nazi-Maidan e colpo di stato in Ucraina http://www.tercerainformacion.es/spip.php?article65171
(28) Rafael Uzcátegui / autonomia per i movimenti sociali http://www.derechos.org.ve/2014/02/03/rafael-uzcategui-autonomia-para-los-movimientos-sociales/
(29) Normativa per gli eventi del febbraio-marzo 2014 http://periodicoellibertario.blogspot.com/2014/03/declaracion-ante-los-eventos-de-febrero.html
(30) Ibid.
(31) Encuentro Sindical y richieste http://periodicoellibertario.blogspot.com/2014/03/encuentro-sindical-y-popular-acordo.html
(32) Ibid.
(33) catene umane http://periodicoellibertario.blogspot.com/2014/03/protesta-creativa-en-vzla-las-cadenas.html
(34) Veglie http://periodicoellibertario.blogspot.com/2014/03/protesta-creativa-en-vzla-las-vigilias.html
(35) sulle proteste in Maracaibo http://periodicoellibertario.blogspot.com/2014/03/testimonio-sobre-las-protestas-en.html
(36) Rafael Uzcátegui / La responsabilità del Presidente http://www.derechos.org.ve/2014/03/17/rafael-uzcategui-la-responsabilidad-del-presidente/

http://www.alasbarricadas.org/noticias/node/29092
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it