A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) alternativa libertaria fdca: Attacco aereo turco sui Curdi Yezîdî e sui villaggi in Rojava

Date Fri, 28 Apr 2017 10:01:41 +0300


Gli aerei turchi hanno bombardato Sengal (Sinjar-Iraq/Kurdistan) and Dêrik (Karaçokê-Rojava/Kurdistan). ---- Secondo le ultime informazioni, 26 aerei turchi hanno bombardato Amud e Geliyê Kersê nel Sengal/Sinjar. Il bombardamento è ancora in corso. Si è appreso che prima delle operazioni aeree, le comunicazioni erano state del tutto interrotte a Dêrik e nelle aree circostanti. ---- Molti civili e combattenti curdi risultano uccisi e feriti. ---- La scorsa notte, aerei turchi hanno bombardato Radio Dengê Roajva e ÇIRA-FM come pure i quartieri generali della YPG a Karaçokê nei pressi della città di Dêrik. In relazione all'attacco, il generale delle YPG ha rilasciato un comunicato in cui chiama il popolo del Rojava alla resistenza. Il comunicato delle YPG dice: "Martedì 25 aprile, alle 2.00, aerei turchi hanno lanciato un attacco intensivo sul quartier generale delle YPG a Karaçokê nelle vicinanze di Dêrik. Il centro stampa, la radio ed il centro comunicazioni ed un certo numero di organismi militari sono dislocati a Karaçokê. In conseguenza di questo brutale attacco, diversi nostri combattenti hanno perso la vita mentre altri sono rimasti feriti. La loro identità verrà comunicata più in là".

"Come YPG", prosegue il comunicato, "ribadiamo che tali attacchi vigliacchi non mineranno la nostra volontà e la nostra determinazione per la libertà contro il terrorismo. Inoltre, facciamo appello al popolo del Rojava, in tutte le sue diversità, a sostenere le sue legittime forze di difesa, rafforzandole di fronte a questo attacco".

Il terrorismo dello Stato turco deve finire e le forze della coalizione non dovrebbero rimanere silenziose.

Il co-presidente del PYD ha dichiarato che tali attacchi sono finalizzati a dare supporto all'ISIS. A causa di ciò, ha aggiunto, le forze della coalizione dovrebbero chiarire la loro posizione. Ha inoltre dichiarato che "Gi aerei turchi attaccano una società che sta combattendo contro il terrorismo. Le forze della coalizione non dovrebbero restare silenti di fronte a casi simili. Nessuno dovrebbe accettare questi attacchi."
La Turchia vuole neutralizzare l'Operazione Raqqa.

http://alternativalibertaria.fdca.it/wpAL/blog/2017/04/25/attacco-aereo-turco-sui-curdi-yezidi-e-sui-villaggi-in-rojava/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it