A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #271 - politica, Una risposta a AL-UPR Asselineau incondizionata (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Tue, 25 Apr 2017 10:07:30 +0300


La pubblicazione di un articolo modesto beffardo il " blu-bianco-rosso inganno " Patriot candidato François Asselineau è scottato le sue groupie, che hanno bombardato AL decine di email indignate, abusivo, complotistes, a volte con minacce di morte ! Ultima battuta, un compagno ha preso la penna per una risposta misurata. ---- Buongiorno, ---- Lei è stato un paio di scrivere in seguito alla pubblicazione di un articolo sulla rivista Alternative Libertaire sul programma UPR e Asselineau. La velocità con la quale abbiamo ricevuto questi messaggi ci fa pensare che si potrebbe avere un " Google Alert " impostato su " Asselineau " o " UPR " e reagire al quarto di giro in qualsiasi critica espressa sulla tela circa il partito e il suo leader.

Mentre ci sorprende che la pratica militante, ci chiediamo anche il contenuto di alcuni messaggi, che suggeriscono che assolutamente non si preoccupano di conoscere la nostra organizzazione e che è sufficiente inviare una raffica critiche e insulti tutti coloro che appannano un piccola figura Asselineau.

Ma, come noi rispettiamo il dibattito delle idee, ci sarebbe ancora fornire alcune risposte alle vostre critiche, sperando che si prende la briga di leggerli.

Sulla Carta di Monaco e del giornalismo

No, non siamo professionnel.les giornalisti, siamo attivisti e attivisti politici, sindacalisti, engagé.es del mondo no-profit, che scrivono sulla rivista della nostra organizzazione per difendere i punti di vista, a parlare delle lotte sociali e indossare un libertari voti comunisti.

Non ci sentiamo così non lié.es da parte della Carta di Monaco di Baviera , che riguarda professionnel.les giornalisti, ma cerchiamo comunque di controllare le nostre fonti e di non pubblicare informazioni false.

Sul finanziamento del nostro giornale

No, non otteniamo miliardari alla finanza, magnati del petrolio e altri tecnocrati europei a dare il nostro giornale. Il nostro giornale è finanziato esclusivamente dalle donazioni dei nostri militant.es e sympathisant.es così come le vendite in chioschi. Siamo lié.es qualsiasi gruppo media e si scrive in modo indipendente ciò che pensiamo.

Sull'Unione europea

Sappiamo che il leitmotiv della Asselineau è l'uscita dell'Unione europea, l'uscita della zona euro e il rilascio della NATO ... ma non dobbiamo credere che tutti quelli che criticano sono Asselineau convinto " europeista ". Noi da parte nostra molto critica dell'istituzione capitalistica dell'Unione europea .

Nel 2005, Alternative Libertaire ha inoltre condotto una, campagna anti-capitalista internazionalista per il " no " al referendum sulla Costituzione europea ( si veda in particolare il nostro argomento qui ).

Per quanto riguarda la critica del libero commercio e il ritorno al franco, siamo critici della globalizzazione capitalista, ma non siamo così favorevole per un ritorno a un capitalismo nazionale che alla fine ha visto i perdant.es sono sempre gli stessi: classi.

Vedi qui soprattutto fondamentale che noi sia libero scambio e il protezionismo

sulla NATO

Alternative Libertaire denuncia l'alleanza militare che è la NATO, ed ha anche partecipato attivamente alla preparazione del vertice contro-NATO a Strasburgo nell'aprile 2009.

Se siamo ostili alla NATO, è in primo luogo perché si tratta di un'alleanza imperialista, e che AL condanna tutti gli imperialismi - vale a dire europea, afferma, o UNIEN turca, ma anche russo, cinese o iraniano ... soggetto preferisce evitare Asselineau, del resto ben compiacenti con il passato coloniale dello stato francese.

Sull'Unione Repubblicano del Popolo

Abbiamo già scritto circa l'UPR a febbraio 2015 per protestare contro il suo discorso nazionalista dietro lo schermo sociale.

Questo è probabilmente dove abbiamo la più grande divergenza con l'UPR: anche se abbiamo opposé.es troppo ferocemente l'Unione europea, come è stato costruito e la globalizzazione capitalista, noi crediamo assolutamente non un ritorno allo stato nazione, che, la storia ci mostra, è sempre stato altrettanto ostile alle rivendicazioni dei lavoratori, ad eccezione di quando coloro ed erano in una posizione di forza (nel 1936, 1945, 1968 ...).

" La storia di ogni società sinora esistita è storia della lotta di classe. " Noi non crediamo che il romanzo nazionale francese che vorrebbe farci ingoiare di convincerci a ripiegare sulla" patria "contro l'Unione europea.

Non crediamo più alle istituzioni repubblicane francesi come le istituzioni europee: alcuni come gli altri sono principalmente strumenti nelle mani della classe capitalista per guidare il mercato, costruire le infrastrutture necessarie allo sviluppo del sostegno del capitale perdite (come abbiamo visto durante l'ultima crisi economica), etc.

Sulla storia della Francia vista Asselineau, sentitevi liberi di non leggere questo articolo , scritto da un vero storico.

A differenza della UPR, AL risolutamente ha scelto la sua squadra: siamo dalla parte dei lavoratori, indipendentemente dal loro paese, e non crediamo in alcun riconciliazione nazionale tra datori di lavoro e salarié.es. Se volete maggiori dettagli sulle posizioni G, vedere qui il Manifesto per un'alternativa libertaria

Sul UPR, non esitate a consultare questo video eccellente prodotto da Usul.

sulle elezioni

Quanto a ciò che alimenta tutti i dibattiti in questo momento, questo è quello che diciamo: di agire è meglio eleggere !

Benjamin, Alternative Libertaire

http://www.alternativelibertaire.org/?Une-reponse-d-AL-aux-inconditionnels-d-Asselineau-UPR
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it