A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #270 - La violenza della polizia: Marcia per la giustizia e la dignità (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Fri, 31 Mar 2017 08:37:21 +0300


Domenica 19 marzo una marcia per la giustizia e la dignità partirà da Place de la Nation a Parigi. Chiamato dalle famiglie delle vittime di reati di polizia, questa passeggiata è una nuova occasione per ricordare la necessità di una unità di risposta e determinato ad affrontare il razzismo e la violenza di stato. ---- Amine Bentounsi Lamine Dieng, Rémi Fraisse, Adama Traore, Ali Ziri ... e molti altri. "Un mese. Questo è il numero medio di padri, fratelli, figlio perdiamo a causa della brutalità delle forze di sicurezza " : è con queste parole che si apre il richiamo delle famiglie delle vittime camminare 19 marzo. Il testo della chiamata (che ha firmato AL) si riunisce in seguito ogni ragione che c'è da Marcia per la giustizia e la dignità: per affrontare l'emergenza, denunciare la guerra contro i migranti, migranti e réfugié.es, negato l'razzismo di stato e la violenza della polizia che affliggono gli abitanti di quartieri come movimento sociale - zadistes, manifestanti, embastillé.es sindacalisti, ecc, per la loro lotta contro diritto del lavoro e il suo mondo[1].

Come la marcia organizzata dalla MAFED in ottobre 2015[2], la camminata del 19 marzo è chiamato dai primi e le prime concerné.es, ed è importante perché l'auto-organizzazione progredisce e che non assicuri che parole come le affermazioni non sono confiscati[3].

Costruire un anti-razzista e fronte sociale

Theo Luhaka stupro, si è verificato dopo la pubblicazione del bando, ha portato raduni e manifestazioni in tutto, le ragazze delle scuole superiori e studenti delle scuole superiori battere il marciapiede in migliaia per denunciare questo crimine atroce, e la marcia del 19 marzo, sta emergendo come il prossimo appuntamento per tutti. In diverse città, gli autobus sono annunciati.

Per ampliare lo spettro di organizzazioni massimo ricorrenti, un testo più breve, in quattro punti, è stato sviluppato che in particolare ha portato alla mobilitazione di Attac o Solidaires. Una chiamata anticoloniale ha aggiunto. Infine, gli ultimi, un forum "I sindacalisti, che marceranno il 19 marzo"[4], ricorda l'importanza di collegare l'antirazzismo e la questione sociale.

Tutte queste iniziative annunciano una mobilitazione significativa e questo è essenziale. Perché la posta in gioco nei prossimi mesi è quello di costruire un anti-razzista e fronte sociale. Come ricorda la tribuna sopra citato: "Se la discriminazione non può essere ridotta a dominio sociale, si riferiscono ad esso per rafforzarlo. lotta sociale e anti-razzista, lungi dall'essere ostile, deve nutrire l'un l'altro. "

Su questo percorso, c'è ancora molto da fare, ma la marcia del 19 marzo è un must.

Théo Rival (AL Orléans)

[1]Il bando è disponibile sul "Il 19 marzo" blog ospitato da Mediapart.

[2]Cfr "E annuncia il successo della marcia per la dignità" , premere AL 1 NOVEMBRE 2015.

[3]Leggi " Quali lotte antirazziste in Francia? "In Alternative Libertaire, in ottobre 2016.

[4]Questa piattaforma è inoltre pubblicato sul Mediapart (blog "per chi organizza").

http://www.alternativelibertaire.org/?Violences-policieres-Marchons-pour
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it