A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #270 - democrazia locale in Saillans: un'esperienza che diventa un esempio (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Sun, 19 Mar 2017 10:31:40 +0200


Nel febbraio 2015, Alternative Libertaire cronaca l'esperienza di "alternativa democratica" condotta nel villaggio di Saillans (Drôme). Dal municipale marzo 2014, la città cerca di funzionare nella vita quotidiana secondo i principi di autogestione. ---- Tutto è iniziato con un bluff. Nel 2013, dopo una lotta vittoriosa degli abitanti e degli abitanti di Saillans (Drôme)[1]contro un progetto di apertura supermercato guidata dal Sindaco, le persone coinvolte in questa lotta dicono: "Non è possibile, non può lasciare che il sindaco vincere di nuovo le elezioni. " In effetti, non vi è nessun altro candidato. ---- Il gruppo di controllo sta organizzando un incontro pubblico per discutere, venire metodi dotate di educazione popolare (perché Rashid Tristan, uno dei suoi fondatori, è stato direttore del centro sociale e comunemente impiegato). In tale riunione, una diagnosi del villaggio inizia. Il secondo vantaggio incontro pubblico alla definizione di 66 progetti che diventano tanto quanto il metodo democratico impiegato, il programma di una lista cittadini per marzo comunale 2014.

Alla ricerca di democrazia diretta, il processo di Saillansonnes Saillansons e rifiuta la "democrazia partecipativa", proposto dal governo (ad esempio, quei cittadini referendum sono solo consultivo). Se sono diventati necessario rispettare alcune regole del sistema rappresentativo in luogo di essere élu.es hanno cercato di sovvertire loro con metodi diversi: la testa di lista deve è stato designato "no voto offerta" Dopo Sociocracy .

L'esecutivo, vale a dire, il Consiglio Comunale ribattezzato "comitato direttivo" prende le decisioni giuste e fa rispettare, ma le proposte sono sette comitati tematici e gruppi di progetto, aperto a "e gli utenti che utilizzano", il paese (non solo chi ci vive). Una coppia di élu.es (per evitare la personalizzazione dei mandati) posto in ogni commissione, cercando di essere in una postura animata del dibattito e garantire il processo democratico.

Due anni e mezzo dopo i primi incontri pubblici, un terzo dei 1200 abitanti e residenti partecipano regolarmente nella gestione della città. Ma il ritmo degli incontri è supportato. Per prevenire l'usura e la trappola della professionalizzazione della politica (il sindaco è andato a lavoro a tempo parziale in modo da mantenere) Saillans appena assunto un costo di animazione della vita democratica. Inizialmente, molti progetti sono emersi, come è stato il fondamento dell'approccio partecipativo. Oggi, l'emergere di progetti dinamici viene frenato, per dare priorità all'attuazione.

La sfida è quella di rotazione

le esigenze di formazione appaiono sui metodi di animazione che garantiscono il processo di esempio. Ma è su questioni richiedono capacità che è più difficile da condividere il lavoro e quindi la decisione. Per quanto riguarda bilancio comunale, la formazione sarà attuato in questa direzione. Per la revisione del piano di sviluppo locale (PLU), la città ha chiesto una borsa di formazione alla Fondazione di Francia, che sarebbe co-costruire un PLU partecipativa da parte dei residenti e abitanti tiré.es lotti. Ma l'aumento abilità richiede molto tempo, che il sistema attuale non consente.

Circa un terzo della popolazione si oppone alla collegiale in corso dinamico. Intercomunale presieduto da Hervé Mariton (repubblicani), non è morbido neanche. I élu.es più favorevoli al dialogo come l'opposizione frontale, danno il cambio in attesa di una possibile maggioranza nella comunità dei comuni. Ma se la linea cade, il PS vuole il suo posto, e sarà quindi molto probabilmente diga.

Tristan Rashid, uno degli iniziatori del processo, e ora parte del Consiglio degli anziani (il compito di garantire il rispetto dei protocolli di collaborazione e co-costruzione), ora la sfida è quella di brulicante. Comunale 2014, quando le cose sono cambiate in Saillans, molte liste di "cittadini" hanno candidato in tutta la Francia.

Saillans riceve ogni giorno a due richieste di interviste, la condivisione di formazione pratica. Tristan Rashid ha scelto di rispondere a queste richieste. Recentemente ha lasciato il suo direttore del centro sociale per la trasmissione il suo desiderio di andare a realizzazioni alternative veramente pratico. Interviene in cui abbiamo chiesto, e così uniti il mondo dei movimenti cittadinisti che tentano di sovvertire il gioco elettorale.

Adeline DL e Mouchette (AL Parigi Nordest)

[1]Charlotte Dugrand, "democrazia alternativa: l'effetto Saillans" , Alternative Libertaire, gennaio 2015.

http://www.alternativelibertaire.org/?Democratie-locale-a-Saillans-une
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it