A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire - internazionale, Iraq il lavoro sporco dei peshmerga curdi contro la sinistra da AL 92, AL Montreuil (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 15 Mar 2017 12:32:52 +0200


Erdogan ha braccia lunghe, e tutto è buono per strangolare Kurdistan. Dopo il suo esercito ha invaso nord della Siria, suo alleato Massoud Barzani mette pressione sulla Sinjar, finora proibito dalle milizie del curda sinistra. ---- 3 marzo 500 soldati Peshmerga del Governo regionale del Kurdistan (KRG) ha attaccato la città di Khanasor nella regione altamente simbolico di Sinjar, Iraq[1]. Ci sono stati molti morti e feriti. L'attacco è stato respinto, ma rimanere vigili. ---- Ricordiamo che Sinjar è sede di yazidi, una minoranza religiosa considerato "satanico" di jihadisti Daech. Nell'estate del 2014, i peshmerga che presidiavano la zona sono fuggiti prima che l'avanzata della Daech, abbandonando la gente un sacco Yezidi promesso loro jihadisti: lo sterminio per gli uomini, la schiavitù per le donne. popolazione Yezidi era stata la sua salvezza al spettacolare contro-offensive dai combattenti e combattenti del PKK e YPG-YPJ che si era fermato Daech sicuro Monte Sinjar.

Successivamente, il curdo sinistra incoraggiato auto-organizzazione degli Yezidi, che hanno le proprie unità di autodifesa, armati e addestrati dal PKK: il YBS (uomini e donne) e le YJS (donne).

Questi sono i YBS che respinse l'attacco del peshmerga, e catturato diversi.

miliziani YBS a Sinjar.

enclavi rosso in Iraq

Con Maxmur [2]o sui monti Qandil, Sinjar è uno dei fulcri della curda di sinistra in Iraq, contrastare poteri forti fino a Baghdad, Ankara ed Erbil, la capitale della GRK dove Massoud Barzani regno un sovrano nell'orbita di Erdogan. Nel mese di gennaio, una riconciliazione tra i presidenti turco e iracheno ha aperto la strada a questo tentativo di acquisizione di[Sinjar 3].

Oggi vediamo il risultato.

spettacolo triste che il peshmerga, acclamato lo scorso anno in un film[BHL 4], che sparano i loro rivali a sinistra, poi solo poche decine di chilometri di distanza, Daech continua i suoi abusi.

minaccia turca Manbij

L'attacco a Sinjar scoppia mentre l'esercito turco e ausiliari islamici del Free Syrian Army (FSA) ha assunto la città di al-Bab, il 27 febbraio, dopo diversi mesi di combattimenti contro Daech. Ora le truppe Erdogan bersaglio la città di Manbij, tenuto dal Forze Democratiche siriano (FDS, coalizione arabo-curdo). Per contrastare questa minaccia, la FDS ha preferito tornare diversi chilometri, lasciando le truppe di Bashar al-Assad a scivolare tra loro e le truppe turche. Russi e americani hanno approvato questo gioco di prestigio per limitare gli scontri.

E il fatto è lì. Al-Bab, Manbij, Sinjar: in molti luoghi, lo stato turco e dei suoi alleati dimostrano che Daech è per loro un avversario secondario. Il loro obiettivo primario è quello di sradicare il curdo sinistra e strangolare il simbolo democratico e anti-coloniale che rappresenta la Federazione Rojava / Democratica del Nord della Siria[5].

Guillaume (AL Montreuil), Stephen (G 92), 9 marzo, 2017

[1]"Gli scontri si fermano entre Rojava Peshmerga, i combattenti del PKK in Sinjar affiliazione" su Kurdistan24.net.

[2]Leggi "A Maxmur, autogestione è uno sport da combattimento" , Alternative Libertaire, nel gennaio 2017.

[3]Allan Kaval, " Ankara e Baghdad riprendere il dialogo sul retro del PKK" , Le Monde, 9 gennaio 2017.

[4]Bernard-Henri Lévy, i Peshmerga, 2016.

[5]La Federazione Democratica del nord della Siria comprende tutte le persone rilasciate da FDS, sia arabi, curdi, armeni, siriani, musulmani, cristiani ...

http://www.alternativelibertaire.org/?Irak-la-sale-besogne-des
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it