A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) fdca nordest: LAVORARE GRATIS, dalla "buona scuola" all' Alternanza scuola lavoro - Pordenone

Date Sun, 19 Feb 2017 09:17:09 +0200


Il processo di aziendalizzazione della scuola è stato notevolmente accelerato e riproposto dalla riforma "Buona Scuola" del 2015, la quale comprende in sé anche la famigerata "Alternanza Scuola/Lavoro". ---- Il concetto di azienda presuppone il concetto di merce, ma qual è il prodotto, il bene oggetto di acquisto che l'azienda[scuola]si propone di vendere? L'istruzione. ---- Ma aziendalizzare la scuola significa creare strutture che abbiano come obiettivo primario la "produzione" di reale sapere critico, la "distribuzione" di libera conoscenza, la crescita culturale, sociale e psicologica degli allievi/e, oppure la realizzazione del massimo profitto economico, in un regime di concorrenza spietata? ---- Probabilmente creare questo tipo di strutture può trasformare in merce l'istruzione.

Ricondurre la scuola in un'ottica aziendale non permette cultura né libera ricerca; in questo modo non si approfondiscono le materie né tantomeno si fonda una ampia e creativa "visione del mondo", ma si propinano "moduli didattici" che diano un'infarinatura di conoscenze al servizio delle aziende esterne.

E' possibile che in un simile ambiente si lavori collegialmente o si collabori solidalmente e fraternamente? Oppure ciò porterebbe alla competizione sia tra lavoratori/trici sia tra studenti, al "nascondersi" reciprocamente le conoscenze, al gareggiare contro gli altri "concorrenti" per emergere e scalare posti in "azienda"?

In questo contesto si cala il progetto dell'alternanza scuola/lavoro, ancor più mirato a rafforzare questo processo di adeguazione alla scalata sociale, alla precarietà, alla competizione insana, alla mercificazione dell'istruzione non solo in quanto tale, ma anche delle sue risorse, dei suoi "clienti" , "dipendenti", "collaboratori".

Per conoscere e confrontarci su questo tema e per dare voce a chi vive la riforma in prima persona (studenti e lavoratori del settore) vi invitiamo a partecipare all'incontro, in cui tutti potranno offrire riflessioni, esporre esperienze in questi ambiti e/o porre domande al relatore.

Introdurrà la discussione Mauro De Agostini (docente CUB Scuola), vi sarà una proiezione di un breve video inchiesta a studenti sull'Alternanza Scuola-Lavoro nelle scuole di Pordenone. Seguirà Assemblea aperta.

Vi aspettiamo nella saletta del Caffè Municipio!

http://fdca-nordest.blogspot.co.il/2017/02/lavorare-gratis-dalla-buona-scuola-all.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it