A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) 11A. Blocchi, presidi e marce in Val Susa

Date Thu, 12 Apr 2012 10:52:12 +0200


11A. Blocchi, presidi e marce in Val Susa
Bussoleno, ore 12,46, autostrada A32. Sin dalle 10 del mattino è partito
un blocco della A32 a Bussoleno all’imbocco della galleria del Prapuntin.
Per primi sono partiti i ragazzi delle superiori, poi si sono uniti tanti
altri. Barricate chiudono l’accesso alla galleria nei due sensi.

La giornata di lotta ha avuto un anticipo con la fiaccolata da Giaglione
alla zona occupata in Clarea. Nonostante l’abbondante nevicata alcune
centinaia di No Tav hanno raggiunto le reti, cantando “bella ciao” e
scandendo slogan. Nelle prime ore del mattino un corteo di qualche
centinaio di persone è partito da Giaglione ed è tornato alle reti.
Nonostante la zona rossa proclamata dalla Prefettura, nessuno sorvegliava
i jersey prima del sottopassaggio dell’autostrada.

A Chiomonte altre centinaia di No Tav si sono dati appuntamento al
cancello che blocca l’accesso alla strada dell’Avanà. Battiture, slogan,
the caldo e la consapevolezza che la giornata sarà ancora molto lunga.

Aggiornamenti ore 13,29, Clarea. Qualche metro di rete tagliata, una
manifestante incatenata alla rete. La polizia sta chiudendo dai due lati i
manifestanti. Situazione molto tesa. L'unica via d'uscita è verso la
montagna.

http://anarresinfo.noblogs.org/

338 6594361
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it