A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ _The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours | of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) US, WSA, ideas and action: Lacrime comuni e riparazioni necessarie: sul COVID Syndemic a Los Angeles Di Javier Sethness (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Tue, 23 Feb 2021 08:25:19 +0200


La collisione tra il nuovo coronavirus (COVID-19) e la società di classe si è dimostrata devastante nell'ultimo anno, specialmente qui a Los Angeles, in California. Finora, in tutto il mondo, COVID-19 ha infettato oltre 100 milioni di persone e ha causato oltre 2 milioni di morti . Gli Stati Uniti, che rappresentano oltre 400.000 vittime, sono il paese più colpito al mondo. Più persone sono morte a causa del COVID-19 negli Stati Uniti rispetto agli americani durante la seconda guerra mondiale e l'aspettativa di vita è diminuita di un anno . Il coronavirus è seconda solo alle malattie cardiache e il cancro come la principale causa di mortalità negli Stati Uniti Grimly, uno studio di Kaiser a partire da settembre 2020 reperti che "i pazienti neri, ispanici e asiatici[hanno]avuto tassi di infezione, ospedalizzazione e morte significativamente più alti[da COVID-19]rispetto alle loro controparti bianche".

Quota di popolazione con casi segnalati di COVID-19 positivi: il viola suggerisce le concentrazioni più alte, il giallo la più bassa. (Cortesia del New York Times)

Sebbene l'esperienza con COVID-19 sia solitamente indicata dai media come una "pandemia", al contrario di un'epidemia locale o regionale, in modo da enfatizzare la sua portata globale, potrebbe essere più onesto e fruttuoso considerare questa . " Un tale cambiamento nella struttura potrebbe essere parallelo al "modello medico" che viene sostituito dal modello biopsicosociale favorito nell'assistenza infermieristica. Come scrive il redattore di The Lancet Richard Horton , "le sindemie sono caratterizzate da interazioni biologiche e sociali tra condizioni e stati, interazioni che aumentano la suscettibilità di una persona a danneggiare o peggiorare i propri risultati di salute". La professoressa Emily Mendenhall è d' accordo , affermando che "i sindacati ci consentono di riconoscere come i fattori politici e sociali guidano, perpetuano o peggiorano l'emergenza e il raggruppamento di malattie". Esploriamo come questo quadro biopsicosociale o "sindemico" potrebbe essere applicato negli Stati Uniti e in particolare a Los Angeles.

Il sindacato COVID ha sconvolto enormemente il normale funzionamento dell'economia capitalista, sia logisticamente parlando, come nella mente di molti, che hanno iniziato a considerare un rinnovamento sindacalista attraverso l'organizzazione del lavoro. Alla luce delle gravi vulnerabilità affrontate da tutti i lavoratori, in particolare quelli non sindacalizzati, i lavoratori di Google e Amazon hanno compiuto il passo epocale di organizzare iniziative sindacali . SEIU e la National Nurses Union (NNU) hanno ampliato la loro portata e negoziato protezioni salvavita per i loro membri. Senza dubbio, gli sforzi collettivi per rivalutare e riorganizzare il potere sul posto di lavoro sono urgenti.

L'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) ha recentemente stimato che la classe lavoratrice ha perso almeno 3,7 trilioni di dollari di salari dall'inizio del COVID e che più di 114 milioni di lavoratori hanno perso il lavoro durante questo periodo. Secondo i risultati dell'ILO, le donne e i giovani lavoratori hanno subito le maggiori battute d'arresto in questi termini. In Giappone, dove gli ospedali rischiano il collasso , COVID-19 ha portato a un aumento del tasso di suicidi , anche tra donne e bambini. In qualità di fornitore di cure primarie con esperienza in un reparto di isolamento COVID, posso confermare gli effetti psicosociali negativi delle chiusure e delle perdite sullo sviluppo e sulla salute mentale di pazienti, bambini e adulti, e lavoratori del settore, me compreso. Il sindacato ha sconvolto la socialità umana e la sessualità allo stesso modo, esacerbando la solitudine, la frustrazione e le crisi di salute mentale da un lato e provocando ceppi resistenti di infezioni trasmesse sessualmente in mezzo a un accesso ridotto ai servizi sanitari dall'altro. Inoltre, i capi stanno approfittando delle condizioni sindacali per fallire i sindacati e garantire la persistenza del dispotismo proprietario, altrimenti noto come "governo privato".

Geograficamente parlando, la California meridionale e la contea di Los Angeles sono ora considerate l'epicentro globale della sindrome COVID-19. 3 milioni di residenti in California sono risultati positivi e almeno 33.000 sono morti per infezione virale. Sarà superare New York per lo stato con il maggior numero di decessi COVID questo mese di febbraio 2021. I dati del censimento indicano che i californiani, quasi la metà dei quali affitto, devono $ 3.7 miliardi di dollari per i loro proprietari. La capacità dell'unità di terapia intensiva (ICU) nel sud della California, che rappresenta la metà della popolazione dello stato, rimane allo 0% e circa 1 milione di Angelenos sono risultati positivi finora. È quindi difficile capire che il governatore Gavin Newsom dovrebbe farlo invertire l'ordine di permanenza a casa a livello statale , come ha fatto improvvisamente alla fine di gennaio. Mentre molti operatori sanitari ed esperti di sanità pubblica trovano questa mossa inquietante, gli imprenditori l'hanno accolta con favore.

A dimostrazione della natura infernale del capitalismo, l'Air Quality Management District di Los Angeles ha recentemente sospeso i regolamenti sull'inquinamento che regolano il tasso di cremazione. Molti di coloro che sono morti localmente a causa di COVID erano anziani, "lavoratori essenziali" e / o persone con altre comorbilità, in particolare diabete, malattie cardiache, cancro, condizioni respiratorie e / o obesità.

Riflettendo le intersezioni di povertà, razzismo, traumi storici e in corso, precarietà del lavoro e oppressione di casta a causa delle combinazioni di capitalismo, supremazia bianca e confini, le comunità nere e latine di Los Angeles hanno sofferto in modo sproporzionato nel sindacato. I neri corrono un rischio di mortalità da COVID-19 che è tre volte superiore a quello dei bianchi. Le comunità nere e latine ne ricevono sproporzionatamente meno vaccinazioni contro COVID, rispetto alle comunità bianche più ricche. I lavoratori latini, concentrati nei settori dell'agricoltura, dei trasporti, dell'edilizia, della sanità e del lavoro domestico, spesso devono risiedere in condizioni di vita affollate per sopravvivere nel costoso mercato immobiliare di Los Angeles, e quindi sono altamente esposti al virus aereo. Di conseguenza, i latinoamericani della città - non solo i lavoratori, ma anche i loro partner e familiari - stanno ora morendo a una velocità dieci volte superiore rispetto a novembre 2020.

Tasso di mortalità COVID-19 nella contea di Los Angeles all'inizio di gennaio 2021, per razza / etnia; la linea gialla corrisponde alla comunità latina, la verde alla comunità nera.

Tasso di mortalità COVID-19 nella contea di Los Angeles all'inizio di gennaio 2021, per area di povertà; le linee arancioni e gialle corrispondono alle regioni più povere.

Politicamente, ovviamente, il regime fascista detronizzato e aspirante di Trump ha gran parte della responsabilità di questo oceano di morte. All'inizio del 2020, Jared Kushner ha affondato una proposta per un massiccio programma di test federali, quando è diventato chiaro che un tale programma avrebbe beneficiato gli "stati blu", le persone di colore e le comunità di immigrati che il virus avrebbe colpito di più. Nel suo libro Rage, il giornalista Bob Woodward rivela come Trump abbia compreso in privato il reale pericolo di COVID-19 già nel febbraio 2020, per tutto il tempo attivamente "minimizzando" in pubblico e facendo da capro espiatorio alla Cina, nel tentativo di negare la responsabilità, rassicurare gli investitori , e promuoversi nella battaglia per la rielezione, in linea con il dogma dell'ethos WASP "capitalista-realista" . Soprattutto in modo vergognoso, Trump ha promosso l'uso dell'idrossiclorochina per trattare COVID-19, nonostante molti studi concludessero che il farmaco non ha alcun beneficio per i pazienti COVID ospedalizzati e potrebbe persino avere effetti fatali sul cuore. Ha anche sostenuto l'iniezione di candeggina, che può provocare insufficienza epatica e morte.

Dopo aver perso contro Joe Biden nel novembre 2020, Trump è stato consumato da cospirazioni elettorali e ha rinunciato a quella piccola responsabilità che aveva accettato per affrontare la pandemia. Ha armeggiato con la distribuzione dei vaccini Pfizer e Moderna, una volta che sono diventati disponibili per la prima volta, causando inutilmente morti più evitabili. Fino a 20 milioni di questi vaccini, spediti dall'amministrazione Trump negli Stati Uniti, sono misteriosamente scomparsi .

Essendo una figura veramente sadica e necrofila che, come il barone Harkonnen dell'universo di Dune , rivela l'assoluta follia del capitalismo e dello Stato, l'ex presidente ha effettivamente invitato il suo pubblico a uccidere se stesso e gli altri, sia negando la realtà del virus, incoraggiando il mancato rispetto delle maschere facciali, ammettendo l'iniezione di candeggina o l'uso di "idrossi", o incitando l'assalto al Campidoglio e l'eliminazione dei suoi rivali politici. I cospirazionisti hanno persino tentato di interrompere la distribuzione del vaccino COVID al Dodger Stadium alla fine di gennaio. Questi trumpisti e le truppe d'assalto QAnon - uomini bianchi in modo schiacciante risentiti, molti dei quali imprenditori, sostenuti da miliardari del GOP - intendono sostenere la divisione razzializzata del lavoro negli Stati Uniti nonostante le grandi sfide sollevate recentemente da Black Lives Matter e dalle giovani generazioni. In questo modo, la mafia ripete i contraccolpi fascisti contro la Ricostruzione (1863-1877) e il Movimento per i diritti civili del XX secolo. In questo senso, infiammata dalla supremazia bianca , la sindrome COVID è "la continuazione di un trauma che è stato[a lungo, se non]sempre."

Tuttavia, anche nelle profondità di un inferno capitalista e razzista, possiamo immaginare cieli comunisti intersezionali . Il paesaggio urbano di Los Angeles è cambiato dall'inizio del coronavirus, diventando ancora più distopico di prima. Molti aspetti vitali della vita sono stati abbandonati, ricordando la desolazione di film come Children of Men e Blade Runner 2049. Il mondo è quasi totalmente frammentato, ed evidentemente sottosopra; esso deve essere riparato . Sebbene COVID-19 non abbia distrutto LA così totalmente come ha fatto il Grande Incendio di Mosca nel 1812, come i terremoti hanno distrutto San Francisco e Città del Messico nel 1906 e 1985, o come l'uragano Katrina ha spogliato New Orleans nel 2005, si sta ancora dimostrando molto disastroso. Ciò è particolarmente vero per i "lavoratori essenziali" e le loro famiglie, le persone di colore, gli individui e le comunità LGBTQIA, i senza alloggio, le persone con malattie croniche e / o disabilità, anziani e minori, tra le altre popolazioni vulnerabili.

Se solo potessimo impegnarci per un momento in "sogni sociali ad occhi aperti", noi Angeleno potremmo potenziare noi stessi di fronte alla devastante sindrome da COVID-19 ricreando la Comune di Parigi , un esperimento radicale di autogestione comunitaria che iniziò, nel mezzo di una guerra con Germania, 150 anni fa a marzo. Combinando rivoluzione politica e sociale, la Comune cercò di realizzare la promessa egualitaria della Rivoluzione francese del 1789, anche se era assediata e bombardata dalle forze combinate dell'esercito tedesco e del governo riformista francese. Di fronte a COVID-19, potremmo rinegoziare e ristrutturare collettivamente e cooperativamente salari, affitti, salute, protezioni sociali e pianificazione urbana, cercando di proteggere la vita, promuovere lo spazio comune aperto , migliorare la salute e massimizzare la libertà. Più efficacemente della disastrosa incompetenza di Trump o delle misure riformiste favorite oggi da Biden e Newsom, una rivoluzionaria "LA Commune" - essendo allo stesso tempo locale e internazionale - potrebbe servire come un nuovo modello popolare per affrontare le varie crisi sociali indotte ed esacerbate da COVID. Superando l'isolamento e risuonando a livello regionale e in tutto il mondo, una "Comune di Los Angeles" potrebbe evitare il tragico destino sia della realtà presente, sia della Comune di Parigi che degli altri esperimenti radicali che avrebbe ispirato, inclusa la rivolta di Kronstadt (1921), che fu schiacciato rispettivamente dallo Stato francese e dai bolscevichi pseudo-rivoluzionari.

A parte una così drammatica ricreazione di alcuni dei migliori aspetti della storia moderna a un livello superiore, la sindacalizzazione e i passi verso l'autogestione collettiva di alloggi, cibo, transito e assistenza sanitaria saranno misure importanti per il trattamento e la prevenzione del COVID. -19 virus e i suoi numerosi traumi associati.

Javier Sethness è un fornitore di cure primarie, autore e membro della WSA

http://ideasandaction.info/2021/02/communal-tears-needed-repairs-covid-syndemic-los-angeles/?
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center