A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) FeL Chile: PERCHÉ UN NUMERO NON DEFINISCE, NÉ IL TUO FUTURO (ca)

Date Sun, 31 Dec 2017 08:22:57 +0200


Ieri in tutto il Cile, i risultati del PSU hanno avuto luogo, un momento importante per molti e molti giovani nel nostro paese, poiché questi risultati dipendono in qualche misura dalle decisioni che possono prendere nel loro futuro. ---- Con molta frustrazione, ieri abbiamo visto che il panorama di ogni anno sta diventando sempre più acuto, e il tono del PSU in tutto il Cile è segnato dalla DISUGUAGLIANZA, che genera dati dolorosi per il nostro sistema educativo: ---- - Il 77% dei punteggi nazionali proviene dal settore privato ---- - solo il 16% di questi stessi punteggi proviene da donne ---- - delle 110 scuole che hanno una media migliore nel PSU, solo 3 sono scuole private municipali o sovvenzionate, e il resto è privato. ---- Lungi dal credere che questi risultati siano dovuti al fatto che i giovani del settore sovvenzionato comunale e privato "sono più deboli" o che le donne "sono meno adatti all'università", un discorso che la destra meritocratica e machista ha cercato di farci credere, Vogliamo sottolineare questi dati deplorevoli perché la sfida di conquistare un'educazione pubblica di qualità, non sessista o razzista, è più latente che mai.

Come movimento studentesco, e come società in generale, dobbiamo difendere la nostra proposta educativa per il Cile, che mira a generare un sistema pubblico inclusivo che sia una vera opportunità di sviluppo per i bambini e i giovani che studiano nel nostro paese. Sogni o desideri professionali, tecnici, artistici o professionali non dovrebbero dipendere dal luogo in cui sei nato, tanto meno dagli ostacoli che ti mettono come donna, se non dal desiderio di sviluppare le tue capacità e interessi.

Termina questo sistema di accesso discriminatorio che è l'alimentatore!
Fine del sistema educativo di concorrenza e profitto!
Conquistare e difendere l'istruzione pubblica è un compito centrale per costruire un Cile con più equità, meno discriminazione e con professionisti al servizio delle nostre esigenze.

PERCHÉ UN NUMERO NON DEFINISCE, NÉ IL TUO FUTURO
Su quelli che combattono!
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center