A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) Bisceglie (BA):Vertenza Ambrosia

Date Sat, 20 Oct 2012 17:17:48 +0200


Vertenza Ambrosia
http://senzapatria.bloog.it/2553.html
Ambrosia: lavorare gratis? no grazie!
In vista di una probabile quanto prossima e – non più
procrastinabile – mobilitazione reale, il Collettivo Lavoratori
dell’Ambrosia di Bisceglie sta in questi giorni diffondendo un
volantino in cui si chiede ai sindacati d’intraprendere iniziative di
lotta più dure, come lo sciopero ad oltranza per rispondere
adeguatamente alla mancata corresponsione del salario. L’ultima busta
paga, infatti, risale al mese di luglio.
“Negli ultimi 4 mesi, i lavoratori della Ditta Ambrosia di
Bisceglie, dimostrando alto senso di responsabilità e di coscienza
civica, hanno continuato ad erogare il servizio presso l’Istituto “
Don Uva” pur in assenza di regolare stipendio.
Ma se qualcuno la considera una debolezza e pensa di poter tirare
ancora a lungo la corda, si sbaglia di grosso perché la nostra
pazienza si è esaurita unitamente ai magri risparmi che avevamo
accantonato per i periodi di magra.
La Direzione aziendale dica chiaramente quale futuro ha in serbo
per noi ovvero se intende mantenere le promesse di assunzione a tempo
indeterminato; se intende cambiare ditta alla quale appaltare il
medesimo servizio oppure se si tratta di una meschina manovra per
rivedere – al ribasso – gli accordi e le promesse economiche formulate
in passato che garantivano ai lavoratori il minimo indispensabile a
condurre una vita decorosa.
Avendo già dato, non siamo più disposti ad ulteriori “sacrifici”,
né siamo disposti ad essere utilizzati come “merce di scambio”per
loschi giochi di potere o peggio….elettorali.
I firmatari del presente documento, in considerazione della
gravità della situazione economica in cui versano con le rispettive
famiglie, ritengono assolutamente insufficienti e tardive le proposte
di “agitazione” fin qui formulate dalle forze sociali chiedono a tutte
le OOSS (locali e regionali) impegnate nella trattativa di
intraprendere iniziative di lotta più dure ed incisive come, ad
esempio, la revoca unilaterale degli accordi che regolamentano lo
sciopero nei servizi pubblici essenziali e garantire così, ai
lavoratori più determinati, lo sciopero ad oltranza senza incorrere
nei rigori della legge.
Perché quando il Datore di lavoro non rispetta l’implicito impegno
alla giusta remunerazione e affama il lavoratore, nessun accordo
pregresso ha più valore.
I sottoscritti chiedono, formalmente, alle OOSS di essere
costantemente aggiornati sullo stato della trattativa che, comunque,
prima della stipula di qualsiasi accordo, deve essere prima sottoposto
al parere vincolante dell’Assemblea.”
COLLETTIVO LAVORATORI AMBROSIA-BISCEGLIE



FONTE: http://www.bisceglietv.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2158%3Alavoratori-dellambrosia-lavorare-gratis-no-grazie&catid=10%3Acronaca&Itemid=44
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center