A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) Marcia popolare Serravalle – Arquata: spezzone rosso/nero.

Date Wed, 19 Sep 2012 19:19:50 +0200


Marcia popolare Serravalle – Arquata: spezzone rosso/nero.
Sabato 6 ottobre 2012 si terrà la marcia popolare contro il Terzo
Valico per dimostrare ancora una volta come quest’opera inutile e
devastante sia unicamente voluta dai soliti “potentati economici” e
dagli amministratori locali asserviti ai loro interessi ma osteggiata
da chi vive sul territorio. Infatti sempre più persone stanno
prendendo coscienza di come sia fondamentale bloccare le cosiddette
“grandi opere” poiché espressione di un capitalismo in crisi che cerca
di recuperare soldi e credibilità attraverso opere speculative quali
l’alta velocità. Opere di nessuna utilità, come ampiamente dimostrato
da studi e dati tecnici, ma pagati con i nostri soldi e con la
devastazione ambientale nonchè l’inquinamento di aria (con materiale
nocivo come l’amianto) e delle falde acquifere. Ma l’estate appena
trascorsa ha dimostrato che mettersi di traverso sia possibile.
Infatti sia dal versante piemontese che da quello ligure i presidi
contro gli espropri voluti dal COCIV hanno visto la partecipazione di
un numero sempre maggiore di persone che si sono mobilitate per
opporvisi con determinazione ma anche con la solidarietà e la
consapevolezza di lottare per la propria terra e per un futuro diverso
da quello prospettatoci da chi vuole speculare sulle nostre vite e
sulla nostra salute. Tutto ciò è stato utile e propedeutico ad una
lotta di lunga durata come sarà quella contro il Terzo Valico… MA NON
BASTA!!! Se vogliamo che questa lotta assuma un’ampiezza popolare che
ponga seriamente in crisi l’alta velocità tra Piemonte e Liguria,
occorre ricordare che essa non si esaurisce nell’impegno contro gli
espropri ma occorre allargare il fronte a quei territori che verranno
coinvolti con la presenza di cave per lo smarino, con cui l’intera
provincia di Alessandria verrà pesantemente coinvolta. Cave volute e
gestite da aziende in odore di mafia che, oltre allo smarino,
serviranno per smaltire ed occultare rifiuti industriali altamente
tossici e nocivi.
Noi alla marcia ci saremo, così come siamo stati presenti in tutti i
presidi e in tutte le assemblee che hanno contraddistinto quest’estate
di lotta. Così come abbiamo trascorso interi mesi nelle piazze e nelle
strade della nostra provincia per informare le popolazioni dei danni
che saranno provocati dall’alta velocità in generale ed in
particolare per il problema cave. Ma ci saremo nell’unica maniera in
cui siamo capaci ossia ribadendo la nostra specificità perché unica
nel creare momenti aggregativi di vera rottura con l'inerzia del
presente e per boicottare efficacemente l'alta velocità e tutto il suo
apparato mafioso. Per questo motivo ci siamo costituiti come "Comitato
Autogestito No Terzo Valico" e per questo motivo promuoviamo uno
spezzone rosso/nero all'interno della marcia Serravalle – Arquata
perchè siamo fermamente convinti che, anche in questa lotta,azione
diretta ed autogestione siano gli strumenti più consoni per una reale
alternativa di cambiamento dell'attuale sistema e per la costruzione
di una società di liberi ed uguali.
Invitiamo quindi i Compagni e tutti coloro che
desiderano fermare l'alta velocità in provincia di Alessandria ad
unirsi al nostro spezzone.
Concentramento alle ore 14,00 in piazza
Coppi a Serravalle (AL).
CONTRO IL TERZO VALICO, PER L'AZIONE DIRETTA E L'AUTOGESTIONE



COMITATO AUTOGESTITO "NO TERZO VALICO"
da ca.no3valico-a-gmail.com
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/cgi-bin/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it


A-Infos Information Center