(it) Chi comanda a Radio K ?

Cyber Joker (cyber.joker@ecn.org)
Fri, 31 Jan 1997 07:59:44 +0100


A AA AAAA The A-Infos News Service AA AA AA AA INFOSINFOSINFOS http://www.tao.ca/ainfos/ AAAA AAAA AAAAA AAAAA

Chi comanda a Radio K ?

Radio Kappa Centrale nasce nel 1992 come emittente autonoma di Bologna, iscritta all=92Amarc (Associazione mondiale delle radio comunitarie). Nel corso di questi anni, grazie al lavoro volontario di decine di compagni e compagne, Radio Kappa =E8 riuscita a porsi sul territorio come voce libera e indipendente all=92interno di un sistema massmediologico totalmente= omologato. In quanto radio comunitaria, le decisioni sono sempre state rimesse ad un=92assemblea redazionale di tutti i componenti, sul principio di base che= le opinioni di ogni singolo compagno e compagna avrebbero avuto lo stesso peso sulle decisioni finali. Il 23 gennaio, al termine di una defatigante discussione dell=92assemblea redazionale di Radio K, alcuni redattori, autodefinitisi "gruppo originario", o "costituente", in virt=F9 della sola (per quanto non piccola) forza derivante loro dalla tutela statale della propriet=E0 privata (in questo caso della concessione governativa sulla frequenza), disponeva la cessazione di due trasmissioni e l=92estromissione= di due redattori. Le motivazioni: scarsa affinit=E0, incompatibilit=E0 caratteriale, disarmonia, mancanza di gioia, quando non addirittura un misero "voglio e posso fare radio solo con chi vado a divertirmi la sera". Alla richiesta di argomentazioni pi=F9 valide, o piuttosto meno ridicole, giunta a gran voce dalla maggioranza dell=92assemblea, i suddetti titolari= si sono trincerati dietro un perentorio "La decisione =E8 gi=E0 stata presa."= =20 Un gran numero di redattori, che si sono dichiarati non disposti ad accettare metodi autoritari di soluzione delle contraddizioni che inevitabilmente sorgono all=92interno di un collettivo complesso e diversificato quale pu=F2 essere una radio comunitaria, ha immediatamente fatto una dura opposizione. Ma al "gruppo storico" dei titolari della concessione governativa di questa opposizione non =E8 importato granch=E9,= tanto dall=92invitare chi non era d=92accordo con l=92espulsione ad accettare lo= stato di fatto o a seguire gli espulsi. Di fronte a una tale capricciosa decisione, diveniva per noi impossibile continuare a operare all=92interno= di Radio Kappa. Alla luce di questi fatti, riteniamo l=92accaduto un fallimento collettivo e una grave perdita per Radio Kappa Centrale, che ha tradito cos= =EC definitivamente i suoi presupposti. Resta per noi motivo di rabbia e di delusione l=92aver cooperato con la radio in questi anni, convinti di= trovarci realmente all=92interno di un contesto comunitario, per poi accorgerci del contrario. Quello che abbiamo scoperto tragicamente =E8 che le opinioni dei proprietari sono state sempre le uniche decisive. A partire da questa scoperta, abbiamo deciso per l=92abbandono di Radio Kappa. Bologn a, 30 gennaio 1997

Alcuni dei redattori fuoriusciti da Radio Kappa= Centrale Nome Trasmissione Valerio Guizzardi No Work/Rassegna Stampa Gianmarco De Pieri No Work/Rassegna Stampa Antonio Amorosi No Work Sandro Balboni Radio Base/Rassegna Stampa Roberto Sassi Radio Base Sergio Filice Fear of music/Sorpasso in curva Davide Lippolis Taking off Giovanna Modaffari Taking off Pino De March Kosmopolis Bruno Bonisiol Sorpasso in curva/Rassegna Stampa Alessandra Fontaneto Radio che dramma Nicola Bergamini Playloud Pippo De Palma Hombre Radio Alberto Fiore Hombre Radio Mauro Cicchetti Mambo Mario Ventimiglia Mambo

------ ECN Bologna ------------ European Counter Network http://www.ecn.org/bologna

***A-INFOS DISCLAIMER - IMPORTANT PLEASE NOTE***

A-Infos disclaims responsibility for the information in this message.

******** The A-Infos News Service ******** COMMANDS: majordomo@tao.ca REPLIES: a-infos-d@tao.ca HELP: a-infos-org@tao.ca WWW: http://www.tao.ca/ainfos/