(it)CORRISPONDENZA GIORNALIERA DALLA FAO

Media.center (media@fao.org)
Sat, 16 Nov 96 19:54 EST


VERTICE MONDIALE SULL=92ALIMENTAZIONE

CORRISPONDENZA GIORNALIERA DALLA FAO=20
SABATO 16 NOVEMBRE 1996

Finalmente =E8 arrivata la giornata di Castro al Vertice mondiale sulla
Fame. Il leader cubano ha pronunciato un breve ma inequivocabile
discorso questa mattina intorno alle ore 10. Si =E8 consumato cosi=92
l=92evento mediatico pi=F9 atteso, che rischia di oscurare una serie di
questioni sostanziali sul problema fame che stanno emergendo verso la
conclusione di questo vertice.
Per questo motivo concentreremo la nostra corrispondenza su gli altri
momenti che hanno caratterizzato la giornata di oggi.

Altri interventi significativi delle giornata sono stati quello del
Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato Vaticano, che ha
sottolineato i principi guida della azione delle chiesa in questa
questione, quello del presidente del governo spagnolo Aznar, il
presidente albanese Berisha che ha ringraziato la cooperazione
internazionale e particolarmente l=92Italia, gli interventi di Belgio,
India , Svizzera e Ruanda.

Il primo ministro ruandese P.C.Rwigema ha di seguito pertecipato ad una
conferenza stampa dove ha chiarito la situazione della regione dei
grandi laghi. Questa mattina si =E9 infatti svolto un incontro in FAO tra
i capi di stato delle regione che ha visto la partecipazione, oltre che
del Ruanda, del Kenya, dell=92Uganda, della Tanzania, e dell=92Eritrea. Data
l=92evoluzione della situazione dei profughi che hanno cominciato a
rientrare in massa in Ruanda , l=92intervento della forza multinazionale
di pace non =E9 pi=F9 ritenuto necessario da queste nazioni e quindi ne
viene chiesto l=92annulamento. Resta da vedere se l=92ONU accetter=E0 questo
punto di vista e come si comporter=E0 lo Zaire. Dichiarazioni del tutto
opposte erano state espresse stamattina dal commissario europeo Emma
Bonino, nel corso di una conferenza stampa al Iran center, nel palazzo
principale della FAO. Il commissario invece riteneve necessario questo
intervento e anzi giudicava il mandato troppo ristretto, dal momento che
le bande armate che impereversano nella regione non sarebbero state
disarmate.

Infine oggi si =E9 tenuta l=92ultima conferenza ufficiale dello staff
informativo del personale FAO che =E8 stata caratterizzata oltre che dalla
quetione ruandese, dalla smentita degli organi responsabili di polizia
che ci sia stato l=92intento di fare un controllo ideologico "del
materiale introdotto dai giornalisti e dal rifiuto dei rappresentanti
FAO di rendere note le riserve al piano d=92azione che i vari paesi
stannno ufficialmente formulando.Riserve che saranno note ed approvate
solo alla fine del vertice e che potrebbero sostanzialmente invalidare
le prese di posizione formali contro la fame, dal momento che potrebbero
slegare i paesi dagli impegni pi=F9 politicamente sgraditi.

----------------------------------------------------------------- =
=20
Tactical Media Crew=20
http://www.nexus.it/tmcrew
e-mail: tmcrew@mail.nexus.it
-----------------------------------------------------------------