Contro Bossi, ma contro il capitale

by way of mauro.jr@iol.it (mauro.jr@iol.it)
Fri, 13 Sep 1996 00:34:36 -0400


The italian leaflet issued by the Internationalists from Battaglia comunista
against the "demonstrations" by the Lega Nord and its leader Bossi "for the
secession of the North from Rome".
Quel che dicono gli Internazionalisti in occasione delle pagliacciate del
Bossi e dei suoi pseudo-avversari (testo del volantino distribuito il 15
settembre aMilano e in date diverse a=20
scala nazionale.

Inizio

L=92identita' "nazionale" sostituisce l=92identit=E0 di classe?

Bossi sostiene che il conflitto di classe e=92 finito, e=92 roba del=
passato, e
quindi che la identita=92 di classe e=92 sostituita dalle identita=92=
nazionali e
di interessi. E sarebbe per questo che i supposti padani rivendicano forte
la loro "identita=92 nazionale" e i loro diritti alla... secessione.
In sostanza Bossi - insieme al Pds e a tutto lo schieramento politico
borghese - sostiene il falso ideologico. La lotta di classe non solo non e=
=92
finita, ma e=92 a uno dei suoi punti piu=92 alti. La caratteristica del=
momento
- che ogni proletario con i piedi per terra conosce benissimo - e=92 che la
borghesia, la classe dirigente, sta attaccando su tutti i fronti un
proletariato disarmato e disorganizzato che non riesce (per ora e in Italia)
ad accennare una risposta.
E=92 un fatto che qualunque misura di carattere economico, "per fare uscire
l=92Italia dalla crisi" - ed e=92 vent=92anni che ne parlano - e=92 fondata=
sulla
"diminuzione del costo del lavoro", ovvero sui tagli del salario e
dell=92occupazione.
E=92 un fatto che il potere di acquisto dei salari (cioe=92 i salari reali)=
sia
tornato al livello degli anni =9270.
E=92 un fatto che il bilancio primario dello stato sia in attivo, ma
continuano a tagliare scuola pensioni e sanita=92 per aumentare questo=
attivo
per pagare gli interessi sul debito pubblico (BOT e CCT per la stragrande
parte posseduti dai gruppi finanziari, dai "rentiers" parassiti, e da tanti
imprenditori).
Ed e=92 un fatto che tanti sacrifici chiesti ai lavoratori (e gia=92 fatti)=
per
"salvare l=92occupazione" non abbiano diminuito la disoccupazione che anzi=
e=92
in continuo aumento.

Cosa pretende ora la piccola e media industria del Nord, che rappresenta la
base sociale ed economica della Lega? Intruppare anche i suoi operai dietro
la sua becera rivendicazione di mollare il Sud. E il dato tragico e=92 che
molti di questi operai cascano nella trappola facendo dei compagni proletari
del sud il nemico, dopo che si sono fatti strappare scala mobile, posti di
lavoro e quote di salario dal nemico vero: il padronato e il modo di
produzione capitalista.
Bossi e la Lega, prematuramente forse, sono la punta di lancia in Italia di
una tendenza tanto reale quanto cinica del capitale metropolitano di
integrare in unita=92 statuali a scala continentale le sue economie
"globalizzate". Quelle aree geo-economiche che rimangono indietro sono
destinate alla marginalizzazione e alla miseria tipiche di quello che veniva
chiamato il "terzo mondo".=20
La tendenza e=92 destinata a farsi sempre piu=92 realta=92 e progredira=92=
con il
progredire della crisi che attanaglia il capitale a scala mondiale - se e
fintanto che il proletariato, la classe operaia mondiale, non rialzera=92 la
testa.
Fuori dalle compatibilita=92 capitalistiche
Contro gli attacchi del capitale
Contro la sua crisi
Per l=92abbattimento del modo di produzione capitalistico e la liberazione
dell=92uomo dal lavoro salariato.

Gli internazionalisti
di Battaglia comunista

--- from list aut-op-sy@lists.village.virginia.edu ---