Bologna Assediato il Cassero Anarchico

Cyber Joker (fam0393@iperbole.bologna.it)
Sun, 1 Sep 1996 20:40:29 +0200 (METDST)


Bologna domenica 1 settembre 1996

nel pomeriggio di ieri si e' tenuta un'inizativa del gruppo anarchico di via
paglietta contro il carcere e la detenzione politica, in piazza maggiore
dove e' stato bruciato un fantoccio raffigurante un poliziotto. L'iniziativa
e' poi proseguita di fronte al cassero anarchico di via Santo Stefano (sede
storica degli anarchici bolognesi) con un banchetto dove veniva distribuito
vino e raccolti soldi per i detenuti.

Verso le dieci di sera a causa di un intervento di polizia la situazione e'
precipitata e dopo alcune cariche brutali e il fermo di due manifestanti e'
iniziato l'assedio del cassero. Questa operazione di polizia e carabinieri,
intervenuti con almeno cinque cellulari e una decina di auto pattuglie, ha
portato al blocco delle strade adiacenti al circolo dove si raccoglieva una
folla di curiosi, tra i quali alcuni fascisti che tentavano di alzare la
tensione con slogan e urla.

Nel frattempo interveniva un avvocato e si raccoglievano di fronte al
cassero anche un centinaio di compagni di varie situazioni bolognesi in un
fronteggiamento ora con i poliziotti ora con i fascisti. L'assedio e'
durato molte ore e si e' concluso solo alle 4 e 30 del mattino quando i
carabinieri si sono ritirati e gli assediati sono potuti uscire.

Ecn Bologna

------ ECN Bologna ------------
(European Counter Network)
Controinformazione Antagonista - modem 051-6140374
e-mail fam0393@iperbole.bologna.it
http://www.ecn.org/bologna
http://www.geocities.com/Hollywood/2656
-----------------------------