APPELLO

Marco Ciarlariello (naporso@freenet.hut.fi)
Thu, 15 Aug 1996 16:56:15 +0200 (METDST)


Con preghiera di ampia diffusione:

Hanno spezzato un fiore ma non fermeranno l'arrivo della primavera...

Prendendo spunto dalle drammatiche situazioni venutesi a creare
nella nostra pur tranquilla regione, legate agli avvenimenti di cronaca
di questi giorni, si e' costituito un "Comitato molisano contro la Legge
Reale".
L'applicazione della Legge Reale del '75, la quale ha mietuto circa 400
vittime, rappresenta sicuramente un momento buio della democrazia
italiana che, di fatto, determina un'iniquita' nei confronti dei
cittadini. Il perdere la vita aspettando un autobus o inseguiti a
bordo di una Fiat 127, rappresenta il segno tangibile di come sia giunto
il momento in cui la popolazione, molisana e non, debba mobilitarsi
affinche' tali efferatezze trovino una risoluzione politica definitiva.
Ed e' per questo che chiediamo ai parlamentari dell'Ulivo, a quelli di
Rifondazione Comunista ed a tutti i democratici e progressisti, di dare
un segnale chiaro e tangibile del "nuovo" che avanza, rivisitando una
legge iniqua che di fatto penalizza i cittadini e chiunque la
applichi. Un appello particolare viene rivolto alle associazioni che
lavorano sul territorio, agli intellettuali, agli artisti e ai
semplici cittadini che si riconoscono in questa battaglia di legalita'
democratica, affinche' possa coesistere un rapporto di rispetto
reciproco tra chi vive il sociale e chi deve tutelare l'incolumita'
dei cittadini.

Il Comitato Molisano contro la Legge Reale.

Per adesioni e informazioni:
Gruppo Consiliare PRC Regione Molise
tel-fax 0874/65483 oppure via email a
kiko@avana.bbs.comune.roma.it

/////////////////////////////////////////////////////////////////////////
_ _ __ ____ _____
[PGP Key] by finger my mail account ( \( ) /__\ ( _ \( _ )
Email |-->> naporso@freenet.hut.fi ) ( /(__)\ )___/ )(_)(
http://www.geocities.com/Paris/4954/ (_)\_)(__)(__)(__) (_____)
[I can send/receive EudoraVoiceMail]

\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\