finita l'occupazione del Castello

Cyber Joker (fam0393@comune.bologna.it)
Sat, 2 Mar 1996 01:05:19 +0100


venerdi 1/3/96

E' terminata la resistenza degli ultimi tre anarchici che ancora oggi dopo
oltre due giorni mantenevano, barricati sul tetto, l'occupazione del centro
sociale Castello.

si riporta di seguito di seguito l'osceno volantino fatto circolare dalla
locale sezione del PDS. Non si aggiungono considerazioni perche' tale
documento si commenta da solo.

-------------------------------------------------

Il Direttivo della sezione P.D.S. CROCE

DICHIARA

La propria ferma contrarieta' e condanna verso l'occupazione abusiva della
Villa Gregorini operata da un gruppo di persone, provenienti da varie parti
d'Italia che si autodefiniscono "anarchici".

ESPRIME

piena e incondizionata solidarieta' alle FORZE DELL'ORDINE per il gravoso
impegno di presenza a garanzia dell'ordine pubblico, specie per la scelta
operativa esente da ogni stimolo alla provocazione verso gli occupanti e
priva di qualsiasi azione violenta anche nella fase in cui le stesse sono
state fatte segno di lancio di sassi ed altri oggetti da parte degli
occupanti stessi.

RIBADISCE

le proprie indicazioni politiche secondo le quali i problemi di carattere
sociale che gravano sulla societa' e che gli stessi occupanti usano a
motivazione del loro agire, devono trovare soluzioni improntate al confronto
civile e democratico.
In cio' e' compreso il rispetto costituzionale del "diritto alla proprieta'"
al quale devono contrapporsi forme di confronto legislativo e di intervento
fiscale, accompagnate da un adeguato reperimento ed uso di risorse da parte
dello Stato e delle Sue istituzioni, per corrispondere ai bisogni delle
fasce piu' deboli ed indifese della Societa'.

Il direttivo della Sezione P.D.S. "CROCE"

INVITA LA CITTADINANZA

ad assumere un positivo ruolo di vigilanza democratica del territorio,
evitando qualsiasi forma di provocazione, che possa essere motivo di
disordine e intolleranza.

Partito Democratico della Sinistra

Croce di Casalecchio di Reno, 28/02/96

------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------------------
ECN Bologna (European Counter Network)
modem 051-520986 Controinformazione Antagonista
++++ stop the execution of Mumia Abu-Jamal ++++
e-mail fam0393@iperbole.bologna.it
http://www.geocities.com/Hollywood/2656
### B O Y C O T T S H E L L ### - remember Ken Saro Wiwa
-------------------------------------------------------------------------