A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Francais_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkurkish_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) anarkismo.net: Osvaldo Bayer (1927-2018): muore il vendicatore del demonizzato e del silenzio della storia di José Antonio Gutiérrez D. (ca) [traduzione automatica]

Date Thu, 3 Jan 2019 06:22:15 +0200


Il 24 dicembre, Osvaldo Bayer, giornalista e storico che ha salvato l'importanza del movimento anarchico in Argentina, è morto. ---- Osvaldo Bayer (1927-2018): muore il vendicatore del demonizzato e del silenzio della storia ---- Il 24 dicembre, Osvaldo Bayer, giornalista e storico che ha salvato l'importanza del movimento anarchico in Argentina, è morto. Sebbene avesse relazioni cordiali con il movimento anarchico, il suo lavoro non era quello di un militante, ma quello di un intellettuale impegnato in lotte popolari. Non lo dico come una critica: al contrario, il suo lavoro è stato fondamentale per riconquistare l'immaginazione libertario in un contesto segnato dal populismo peronista e picchiato da ricorrenti e sanguinose dittature militari. Ha scritto la storia guardando avanti. Ognuna delle sue opere, scritte con rigore storico e sempre dal basso, era una polemica con il presente.

Il suo capolavoro, "The Avengers di Tragico Patagonia" che è stato girato nel 1974 con il titolo di La Patagonia Rebelde, ricrea gli eventi che circondano il massacro di allevatori e affiliati pedine al FORA anarchica dell'Unione nella regione di Río Gallegos, Patagonia argentina, nel 1921 e 1922 dal governo radicale e presumibilmente "popolare" di Hipólito Yrigoyen. Non solo salvato dalla memoria delle vittime di Argentina modernizzazione capitalistica, ma ha anche mostrato che la classe operaia ha mai avuto alleati tra i potenti, tra governanti e sempre che rivendicano il loro diritto di decidere il loro destino da lei stessa, è colpito dall'alto. Questo lavoro storico era un promemoria per non fidarsi mai dei governanti o delle istituzioni potenti o borghesi.

altre due opere di lui, "Severino di Giovanni, l'idealista della violenza" e "anarchici espropriatori" Ripristino coloro figure anarchico che ha combattuto il fascismo alla dittatura e agenzie statali di repressione in Argentina. Ha combattuto con queste opere il mito dei "due demoni" con i quali hanno cercato di giustificare la violenza della dittatura, riferendosi alla presunta violenza dei potenti è stata una violenza preventiva, giustificato dai rischi di un eventuale dittatura totalitaria comunista. Ha dimostrato con il suo lavoro, che la violenza della borghesia, lo Stato ha il solo scopo di sottoporre le persone in termini di obbrobri e di sfruttamento, non hanno alcun calcolo che i propri interessi mascherati nella lingua della cosiddetta sicurezza nazionale. E infine,

C'è un altro aspetto che è importante sottolineare nella "espropriazione degli anarchici". Nel momento in cui il "multiculturale" Benetton e la Silicon Valley, il capitalismo celebrano il cosmopolitismo borghese multiculturalismo sfruttamento, sostenendo che l'immigrazione è un bene perché contribuisce per l'economia (capitalistica), che celebra l'immigrato sottomessa che ha venduto felice il mercato o il migrante imprenditoriale, questo libro offre una prospettiva molto diversa. Bayer celebra i migranti demonizzato, quei "indesiderabili" provenienti da tutto il mondo, è venuto in Argentina per costruire un nuovo mondo, per distruggere il capitalismo e costruire il socialismo, per combattere al fianco dei loro fratelli sfruttati e degli oppressi senza distinzione di razza , che è venuto per insegnare il vero significato della parola solidarietà. Coloro che si sono rifiutati di mettere un prezzo di vendita per il mercato e di assimilare l'ingiustizia. La sua difesa dell'internazionalismo e il diritto di combattere gli esseri umani, ovunque essi siano, è un messaggio importante e sovversivo nel momento in cui vengono visualizzati i migranti, anche la stampa presumibilmente progressiva, come semplici dipendenti felici, ansiosi di adattarsi al mercato e integrarsi con il capitalismo globale.

Bayer non solo ha scritto, ma camminava lungo oppressi e degli sfruttati, denunciando i crimini delle dittature e il sistema come una fase di "normalità" capitalista sedie liberi e libertari fare, agire e stare con la gente fino alla fine. Con Mapuche, anarchici, socialisti di tutti i colori, Madri di Plaza de Mayo, con i lavoratori sempre contribuito con umiltà per la creazione di una società emancipata con quello che ha fatto meglio: scrivere ed educare. L'uomo muore, ma il suo lavoro sopravviverà accendendo coloro che camminano verso l'elusivo orizzonte della liberazione.

José Antonio Gutiérrez D.
27 dicembre 2018

https://www.anarkismo.net/article/31245
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center