A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #284 - Cambridge Analytica: Facebook e lo spider nel web (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 6 Jun 2018 10:30:20 +0300


Lo scandalo Cambridge Analytica infuria negli Stati Uniti, dopo che i dati della maggior parte della popolazione, raccolti da Facebook, ha permesso massiccia manipolazione dell'opinione pubblica, con l'obiettivo di facilitare l'elezione di Trump. ---- 16 marzo, Cambridge Analytica Company incaricata dal New York Times e dal Guardian Investigationsavere acquisito illegalmente nel 2016 i dati di quasi 90 milioni di utenti di Facebook per praticare il targeting pubblicitario. Attraverso questo targeting, Cambridge Analytica avrebbe influenzato attivamente l'opinione delle vittime a favore di uno dei suoi principali clienti: Donald Trump, quindi in piena corsa elettorale. La società sarebbe anche in gran parte responsabile per Brexit. Tutto senza Facebook, ben consapevole della diversione, non li previene: la complicità sembra essere provata. Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, questo tipo di targeting pubblicitario è in realtà perfettamente normale, poiché è la sua fonte (enorme) di entrate. L'uomo povero deve essere stato sorpreso di scoprire che in seguito alle rivelazioni, il co-fondatore del software di instant messaging Whatsapp, una filiale del gruppo Zuckerberg, ha lanciato un massiccio movimento di cancellazione di account Facebook, sotto l'hashtag #DeleteFacebook (#RemoveFacebook). Secondo un sondaggio del Techpinions Group, il 9% dei residenti negli Stati Uniti avrebbe cancellato il proprio account ! Zuckerberg è stato anche sorpreso di vedere il calo del prezzo delle azioni di Facebook di quasi il 20% dal picco del 5 febbraio. O ricevendo la convocazione del Congresso americano, prima della quale doveva testimoniare e scusarsi in modo piatto a metà aprile.

Sì, ma ... questo affare non ha un gusto rancido di déjà-vu ? Quando Prism scandalo rivelato da Edward Snowden, il mondo era anche " scoperto " con " orrore capacità NSA", agenzia di spionaggio e étatsunienne grande datore di lavoro in matematica e informatica. Proteste, scuse piatte, documentari, caccia all'uomo erano seguiti. Il mondo era sconvolto, proprio come oggi, la capacità di Facebook e la mancanza di etica sono preoccupanti. E poi ? Niente ...

Minacce denunciate per molto tempo
Il prisma ha impedito Cambridge Analytica ? No. Cambridge Analytica impedirà il prossimo scandalo ? Certamente no. Tuttavia, ognuno di questi due casi avrebbe potuto essere evitato. Perché le libbre suonano già da tempo l'allarme. capacità di sorveglianza e controllo di massa fornite dalle nuove tecnologie e digitale vengono denunciati almeno dal 1980 e all'inizio del sproloqui Richard Stallman, fondatore della Free Software Foundation (Free Software). È affidandosi a una certa competenza in informatica o matematica che formuliamo le nostre preoccupazioni o le nostre critiche. E non sbaglia: questi cambiamenti tecnologici cambierà radicalmente il sistema capitalista e razzista patriarcale in cui viviamo, ed è una scommessa sicura che, dal punto di vista dei valori difesi dai bibliotecari e dai libertari, è in peggio. Quindi smettiamo di prendere gli altri per i paranos e ascoltiamo quello che hanno da dire ?

Gruppo di lavoro di Libertarian Libertarian

http://www.alternativelibertaire.org/?Cambridge-Analytica-Facebook-et-l-araignee-dans-la-toile
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center