A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #281 - Regole: il sangue della discriminazione (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Sun, 8 Apr 2018 08:41:12 +0300


Avere il proprio primo periodo è in Occidente, allo stesso tempo l'ingresso nel mondo pericoloso della possibilità di gravidanza e l'inizio della vergogna legata al sesso femminile. Nei paesi poveri, è anche l'inizio dell'esclusione, della vita sociale a volte, della scuola spesso. ---- Le regole sono il sangue del deterioramento del muro uterino che si era addensato per accogliere un embrione in caso di gravidanza. L'uscita dell'utero è la vagina ed è quindi da essa che scorre il flusso mestruale. Quantità, colore, spessore e durata sono variabili tra le donne e secondo i periodi della vita. Una donna con utero funzionale e ovaie sanguinerà circa 13 volte all'anno per oltre 30 anni. ---- Una fonte infinita di pregiudizi e strane credenze ---- La vergogna rimane attaccata a questa funzione corporea. Se gli uomini possono soffiarsi il naso ad alta voce in pubblico senza preoccupazione una semplice protezione periodica (oggetto che raccoglie il sangue, pad, pad, spugna mestruale coppetta mestruale) della sua borsa e tranquillou di andare al gabinetto, non fatto . C'è un'intera strategia di dissimulazione dell'oggetto, e chiedere alle ragazze di risolvere i problemi è fatto in totale discrezione. Avere una macchia rossa sui pantaloni è difficile da assumere. Parliamo del suo transito intestinale nei dettagli, mai del suo periodo.

Credenze e pregiudizi variano da paese a paese e di volta in volta. Le donne, durante le loro mestruazioni, trasformano la maionese o il vino, in Giappone ancora oggi la professione di maestro di sushi non è aperta alle donne. Il principale pregiudizio è quello dell'impurità. Il sangue delle regole è sporco, è disgustoso e parlarne è altrettanto importante. In alcuni paesi le donne sono isolate durante il loro periodo, a volte in condizioni molto precarie. In altri, alle ragazze non è permesso andare a scuola. C'è anche la convinzione che non si debbano gettare protezioni sporche con il resto della spazzatura a pena di causare malattie. A volte il lavaggio è vietato durante le mestruazioni.

Spese di spesa per le donne povere
Il tabù relativo alle regole rende anche solo molto recentemente che la medicina è interessata all'endometriosi, una malattia del sistema riproduttivo femminile che rende le regole molto dolorose e che è stata a lungo trattata dalla " c". è normale avere dolore durante i periodi .

Le protezioni periodiche rappresentano un sacco di soldi - 20 euro al mese - 10.000 euro per vivere - e le donne e le ragazze nei paesi poveri non hanno accesso. Si proteggono con fogliame, punte del materasso o altri materiali che causano infezioni, fango. E loro non possono andare a scuola o al lavoro. Per le donne senzatetto, anche il periodo mestruale è molto difficile da vivere. Nessun accesso alla protezione, nessun accesso a servizi igienici decenti, le mestruazioni, la banalità biologica, può diventare un'estrema difficoltà di vita e un ostacolo all'autonomia delle donne.

Le regole non dovrebbero essere oggetto di vergogna, disprezzo e fonte di pericolo per la salute delle donne ... Parliamo, i nostri exhibons assorbenti come i nostri fazzoletti, dare prodotti per l'igiene per la raccolta delle banche alimentari, smontare pub che mostrano sangue blu ! Spieghiamo !

Christine (AL Sarthe)

http://www.alternativelibertaire.org/?Regles-Le-sang-des-discriminations
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center