A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #280 - Leggi: Reverdy, "Era una città" (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 7 Mar 2018 08:31:54 +0200


I romanzi di Thomas B. Reverdy hanno qualcosa di onirico, eppure si svolgono su uno sfondo della storia contemporanea, basato su situazioni documentate e, a volte, persino su personaggi reali. ---- In L'Envers du monde, era il periodo successivo all'11 settembre quello era il contesto della trama ; The Evaporated ha avuto luogo in Giappone prima e durante lo tsunami e la distruzione della pianta di Fukushima che seguì. In Era una città, ci troviamo a Detroit, al tempo della crisi del 2008. ---- Come spesso accade nei romanzi di Reverdy, la narrativa è costruita dalle storie intrecciate di alcuni personaggi, a volte correlati, ma è piuttosto che si sente che i loro destini si risponderanno a vicenda, o addirittura si incroceranno. Quindi incontriamo Eugene, un colletto bianco che è " promosso " a Detroit per gestire un progetto di grande macchina, per conto di una " compagnia " di cui non sapremo il nome, ma la cui descrizione sfumata con il futurismo contrasta bene con il suo inevitabile destino.

Lontano da Eugene e dal suo amore a prima vista per Detroit, c'è Charlie, un bambino di una zona particolarmente deserta della città, cresciuto con sua nonna. C'è il tenente Brown, che sta iniziando a rilevare un tasso anormale di bambini scomparsi. E appunto, anche Charlie scompare. Dove va, questo è quello che scopriremo sul romanzo, la storia di questo bambino che dà vita a volte a pagine luminose a volte inquietanti.

Perché anche se non è un rapimento, la tensione di He era una città per il romanzo nero è innegabile. La suspense va con esso. Se non c'è sempre un poliziotto, c'è sempre un'indagine nei romanzi di Reverdy, anche indagini, perché i personaggi sono alla ricerca, alcune delle loro origini, altre di una spiegazione, di un manager. Il romanzo nero è presente anche nel tema della scomparsa, come qui quello di Charlie. Qualcosa spinge i personaggi a " svenire ", ad abbandonare i loro cari, a sfuggire alla propria vita per entrare in un altro, molto più clandestino. Persino i personaggi che non scappano, come Eugenio, possono anche ritrovarsi in questa vita interiore che sembra tanto affascinare l'autore.

Detto questo, non possiamo nemmeno presentarlo. Era una città come un polare. E se la dichiarazione sociale è ovvia, come nei precedenti romanzi di Reverdy, è accompagnata da una poesia del testo che mette il lettore in un'atmosfera completamente diversa [1]. Pur rimanendo molto sobrio, questa scrittura lavora per suggerire immagini, sensazioni, per far sentire le voci. Il fascino di questo romanzo, in particolare, potrebbe anche essere dovuto ad alcuni caratteri solari e all'arte di vivere di tutti gli altri. Non possiamo dire alla fine del romanzo se Detroit è ciò che abbiamo visto, ma tutto questo esiste, ha detto Reverdy.

Mouchette (AL Paris Nord Est)

Thomas B. Reverdy, era una città, Flammarion, 2015, 272 p., 19 euro.

[1] Reverdy ha iniziato a scrivere con raccolte di poesie, e questo ancora si sente. Non abbiamo trovato alcun collegamento con il poeta Pierre Reverdy.

http://www.alternativelibertaire.org/?Roman-Il-etait-une-ville
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center