A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #280 - La Poste: Strike virus contro la mancanza di personale (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Mon, 5 Mar 2018 09:40:31 +0200


La conflittualità sta aumentando all'ufficio postale, con una successione di scioperi localizzati, molto seguiti e spesso vittoriosi. Ma questo non si trasforma in un movimento generale capace di piegare la direzione. ---- Per diverse settimane, l'ufficio postale pullula di conflitti locali: Carhaix (29), Guadalupa, Piton-Saint-Leu (Reunion), Saint-Herblain (44), Rennes, Tarascon (13) ... I porta lettere sono sorprendenti smettere di sotto-personale e aumentare il loro carico di lavoro. ---- La Poste, citando il declino del traffico delle lettere, ha represso per anni decine di migliaia di posti di lavoro. Tuttavia, se questo calo del traffico è reale, quello delle lettere e dei pacchi seguiti raccomandati, in particolare dall'Asia, è letteralmente esploso. Se aggiungiamo i volantini al carico di lavoro e la rimozione dei turni, la coppa è piena. Gli agenti e gli agenti non possono più rendere un servizio pubblico di qualità entro il tempo assegnato. La Poste chiude i buchi con precari: lavoratori temporanei, contratti a tempo determinato, contratti assistiti sono legioni.

64 giorni di sciopero a Ris-Orangis

Sul lato degli uffici postali, la situazione è catastrofica: la direzione annuncia riduzioni di orario e chiusure su tutto il territorio. A Ris-Orangis (91), il cassiere e il cassiere fecero, alla fine del 2017, 64 (!) Giorni di sciopero contro la soppressione di 4 posti di lavoro e la drastica riduzione delle ore. Questo inizio dell'anno è in continuità, con il suo gruppo di annunci di chiusure: in Bretagna (Saint-Brieuc di cui 3 uffici devono chiudere, Le Palais, Vannes), in Lorena (Liverdun), in Loiret (Fleury-les -Aubrais), nella Côte-d'Or (Pourrain), nella Hauts-de-Seine (7 uffici interessati). La popolazione locale, per fortuna, non la lascia andare. Supportati dai funzionari eletti, in associazione con i sindacati (più spesso SUD e CGT), gli utenti e i firmatari delle petizioni, si riuniscono di fronte agli uffici minacciati,

I combattimenti pagano - molti conflitti locali portano a vittorie - ma l'aggiunta di conflitti locali non è sufficiente per spingere La Poste verso il basso nella sua strategia generale. Ha fissato obiettivi ambiziosi in termini di fatturato entro il 2020. Ma i risultati non sono all'appuntamento e alle " leve di crescita " (diversificazione dei servizi, acquisti di filiali) sia elogiati dai leader sono principalmente i pretesti per la ristrutturazione. La " conquista " è quindi in attesa, la Posta preme, ancora e ancora, sui suoi dipendenti. Indipendentemente dalla loro salute e qualità del servizio.

Di fronte a questo, i lavoratori, gli utenti e gli utenti hanno tutto l'interesse a raggruppare le loro forze per imporre al dibattito politico la questione del futuro del servizio postale pubblico e fermare questa spirale di demolizione infernale il cui unico scopo è aumentare la redditività !

Lise Backer (AL Saint-Denis)

http://www.alternativelibertaire.org/?La-Poste-Virus-greviste-contre-les-sous-effectifs
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center