A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #279 - unionismo, Edificio: puoi provare a spezzarci, non saremo zitti (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Sat, 13 Jan 2018 07:15:38 +0200


In Francia, un decesso al giorno nei cantieri. Coloro che denunciano questo sono repressi, molestati, minacciati di prigione. Un caso esemplare, con il caso Philippe Christmann. ---- Getti di coriandoli, slogan etichettati con colori ad acqua: era il 24 aprile 2014 nella sede della Federazione francese di costruzioni (FFB) a Parigi, invasa da cinquanta attivisti e attivisti della CGT. L'obiettivo: sfidare l'organizzazione dei datori di lavoro sui morti in cantiere (1 al giorno lavorato in Francia !) E tener conto dell'arduo lavoro nel settore edilizio. ---- In risposta, la FFB si lamenta. Fino ad ora tutto va bene. Ci consideriamo ancora in una repubblica democratica. La nostra ingenuità costerà cara al nostro amico Philip Christmann, direttore della Federazione CGT Costruzione mobili in legno e perseguiti solo per " degrado della proprietà privata da una banda organizzata".

Il 4 novembre 2016, in primo grado, il tribunale penale ha condannato Philippe a pagare 17.000 euro. In sessione, il pubblico ministero " esplode " e protesta contro questa frase troppo leggera ! La prigione è, secondo le sue osservazioni, l'unica alternativa possibile. Philippe subisce quindi il blocco del suo conto in banca e viene minacciato dal sequestro della sua proprietà. A parte ogni tipo di processo di pensiero ... Dopo l'attivista, la sua famiglia diventa l'obiettivo !

Il 2 ° FFB, quindi, è atterrato presso la sede della CGT per proporre di interrompere la procedura in cambio di 30.000 euro. Eppure solo il pubblico ministero può decidere se interrompere una procedura. FFB n. 2 immagina di avere relazioni all'interno dell'ufficio del pubblico ministero per ottenere questo ? Ad ogni modo, se ne andò a mani vuote.

L'udienza d'appello è prevista per il 15 gennaio presso il tribunale di Parigi. Noi saremo lì ! Numerose e numerose, determinate e non escludendo alcuna forma di azione, considerando che il " patto repubblicano " è rotto. Sono quelli che indossano costumi che palleggiano con il nostro sangue, ma siamo noi che abbelliamo !

Dimostrazione di supporto lunedì 15 gennaio 2018

rally alle 11:30 al 33 avenue Kléber, sede della Federazione francese degli edifici, Parigi 16 (stazione della metropolitana Étoile).
manifestazione in direzione di Place du Châtelet, vicino al Tribunale penale, che tenterà Philippe Christmann in appello.
In un momento in cui tutti i saloni parigini vantano il declino degli incidenti mortali nei cantieri, la realtà è molto diversa. Solo i dipendenti del sistema generale vengono conteggiati, e ancora, senza i lavoratori temporanei. La macelleria per impiegati distaccati è invisibile ... I lavoratori autonomi e gli artigiani non sono elencati ... Per quanto riguarda i poveri, topi non documentati e non dichiarati, i corpi sono difficilmente trovati ... In breve, la carneficina diventa la regola e la Repubblica francese autorizza la morte sul lavoro, in nome dell'occupazione, del dialogo sociale e della crescita !

Il caso Philippe Christmann è anche uno dei tanti. Da gennaio 2016, 800 compagni sono stati penalizzati per reati sindacali o " disordini dell'ordine pubblico ". Un volume che non era noto dal 1968. In un incontro bilaterale, il presidente della FFB, Jacques Chanut, non aveva esitato a dichiararci davanti: " Non appena vedo una CGT, lo faccio come con i corvi in un campo. Lo inchiodo a un palo ! Mantiene altri via ! "

Per la federazione CGT Construction-Wood-Furnishing,
Frédéric Mau, segretario federale

Muratori in azione, il 27 maggio 2016

http://www.alternativelibertaire.org/?Batiment-Vous-pouvez-essayer-de-nous-briser-nous-ne-nous-tairons-pas
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center