A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL Décembre - Leggi: Hazan, "Attraverso le linee" (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Sun, 7 Jan 2018 11:25:35 +0200


Eric Hazan, fondatore delle edizioni La Fabrique, è stato intervistato durante la pubblicazione delle Prime misure rivoluzionarie. Ha appena assemblato in un breve volume una raccolta dei suoi articoli politici e di altri forum gratuiti relativi al periodo 2003 - 2017. ---- Un'ottima occasione per ricordare le lotte e i dibattiti del periodo ma anche per trovare alcuni ricordi più antichi tra cui un bellissimo tributo a Maspero. Quindi chiudiamo questo libro rimpiangendo di non avere una raccolta di scritti che coprono i decenni precedenti ! Una breve introduzione ai documenti si concentra su questa divergenza con questo ottimista eterno che rimane convinto che l'insurrezione stia accadendo anche se riconosce che i " positivi sono tutti sul futuro ".Si noti che non condividiamo l'idea che sia positivo che i giovani scelgano la precarietà piuttosto che il lavoro regolare. Non pensiamo che sia fuggendo dal mondo del lavoro che possiamo cambiarlo, ma al contrario conducendo le lotte che porteranno a un'alternativa autogestita.

Leggi anche Dialogo intorno alle prime misure rivoluzionarie in Alternata libertaire n ° 213

È proprio sull'analisi del periodo che si sbaglia quando insiste, attraverso due testi, che le processioni della testa smettono di attaccare la polizia per chiamarle a unirsi alla rivoluzione. Le sue argomentazioni sulla manciata delle forze di repressione sono teoricamente vere alla vigilia di una rivoluzione, perché molti sono in grado di cambiare padroni nel tempo. Ma sono falsi in un momento in cui il servilismo dei poliziotti ai loro vecchi padroni è la loro migliore garanzia. Inoltre, questo cambiamento trovato cento volte nella storia supporrebbe che la nostra prossima rivoluzione abbia nuovi padroni, che è lontana dalle nostre concezioni e lontana dallo spirito delle prime misure rivoluzionarie.La produzione editoriale di La Fabrique è estremamente eterogenea. E internamente a molti scrittori di case e amici non piacque l'ultimo libro di Houria Bouteldja Les Blancs, les juifs et nous. Eric Hazan lo spiega affermando nella sua funzione di redattore critico la necessità che tutte le voci possano essere ascoltate. Se la spiegazione è quindi ammissibile, il lettore sarebbe comunque interessato alla sua opinione personale sul contenuto dell'opera. Ma qui resteremo sulla nostra fame.

Jean-Yves (AL 93-center)

Eric Hazan, Attraverso le linee, La Fabrique 2017, 12 euro.

https://www.youtube.com/watch?v=GULgsSQ5KHc

http://www.alternativelibertaire.org/?Hazan-se-livre-A-travers-les-lignes
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center