A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) [ATENEO LIBERTARIO-Milano] Venerdì 10 Novembre ore 21: EMMA GOLDMAN -Russia 1917 un sogno infranto Ed.ZiC

Date Sun, 12 Nov 2017 08:11:23 +0200


ATENEO LIBERTARIO ---- Viale Monza 255 (MM1Precotto) ---- VENERDI' 10 novembre ---- ALLE ORE 21.00 ---- Presentazione e dibattito ---- Emma Goldman ---- “UN SOGNO INFRANTO – RUSSIA 1917” ---- Edizioni ZEROinCONDOTTA ---- Emma Goldman tra il 1917 e il 1918 scrisse articoli e tenne conferenze in diverse città degli Stati Uniti per far conoscere e propagandare quella che, in quel momento, riteneva fosse la verità sul bolscevismo e il suo ruolo nella rivoluzione. ---- Nel gennaio del 1920, espulsa dagli USA, volle raggiungere la Russia, la terra della rivoluzione sociale. ---- Nei due anni trascorsi nel paese, a contatto con la vita quotidiana del popolo lavoratore, ebbe però modo di modificare profondamente la sua opinione: di ciò per cui la popolazione russa aveva lottato tra febbraio e ottobre 1917 – eguaglianza, giustizia sociale, autodeterminazione, libertà, potere ai soviet - non c'era traccia, se non nella propaganda del governo bolscevico.

Il sogno si era trasformato in un orribile incubo.

In questo libro sono raccolti alcuni dei testi - di cui alcuni inediti - che Emma Goldman scrisse sui bolscevichi, sulla rivoluzione e a denuncia del regime che seguì.

Ne parleremo con la curatrice CARLOTTA PEDRAZZINI (redattrice di “A – Rivista Anarchica)

e DANIELE RATTI (Ateneo Libertario – Milano).

http://federazione-anarchica-milanese-fai.noblogs.org
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center