A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL - Solidarietà internazionale contro la repressione in Catalogna (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Sun, 8 Oct 2017 10:07:23 +0300


Esprimiamo la nostra solidarietà con il popolo catalano che si è mobilitato in maniera massiccia in modo massiccio per difendere il proprio diritto di decidere il proprio futuro. Condanniamo fermamente la repressione della polizia che non ha esitato a usare la forza per cercare di prevenire il referendum. ---- Più di 10 000 dipendenti delle forze di sicurezza dello Stato sono stati dispiegati in tutta la Catalogna per cercare di chiudere i sondaggi, requisire le urne e schede elettorali. 844 feriti dalla polizia dello Stato spagnolo che ha violentemente accusato coloro che hanno voluto votare, rompendo porte della scuola indiscriminatamente colpisce gli anziani, i bambini, attaccando anche la tutela della polizia Mossos della Generalitat e ai pompieri catalani.

Di fronte alla repressione dello Stato spagnolo, il voto per il diritto di autodeterminazione del popolo catalano è esemplare. La volontà di un popolo non può essere fermata. Nonostante il dispiegamento della Guardia Civil, la mobilitazione ha protetto un gran numero di seggi elettorali, con una partecipazione di oltre tre milioni di elettori, di cui 770.000 hanno visto la loro voce preso più di 400 conti seggi elettorali dopo essere stati invasi dalla polizia e le loro urne rubate. Catalogna ha dimostrato oggi, contro uno Stato che rifiuta di accettare un referendum e ascoltare l'espressione di una maggioranza della popolazione, la Costituzione spagnola, frutto di un compromesso raggiunto nel 1978 con Franco superato. Questo quadro giuridico viene utilizzato come scusa per sostenere, la violazione dei diritti fondamentali e gli attacchi diretti alla libertà dei popoli spagnoli. Chiediamo solidarietà internazionale per denunciare la repressione del governo Rajoy e difendere la democrazia. Di fronte a una domanda democratica come il diritto all'autodeterminazione, la soluzione non può mai essere repressione e violenza.

Possiamo avere dei dibattiti sulla validità dell'indipendenza della Catalogna o sui limiti dell'attuale processo, ma condividiamo principi che ci portano a dire insieme:

Riaffermiamo il nostro sostegno ai diritti democratici della popolazione catalana.
Sostieni lo sciopero interprofessionale organizzato da diverse organizzazioni sindacali per difendere i diritti e le richieste di tutti i lavoratori in Catalogna.
Condanniamo il silenzio complice delle autorità francesi e invitiamo i cittadini, le organizzazioni democratiche, i sindacati e le associazioni politiche in solidarietà con il popolo della Catalogna.
Contro la violenza statale

Per la libertà e la democrazia

Per il diritto all'autodeterminazione dei popoli

Incontro davanti all'ambasciata spagnola a Parigi

22 avenue Marceau, Paris VIII e , metropolitana Alma Marceau Martedì 3 ottobre a 18 ore.

Analoghe iniziative avranno luogo davanti ai consolati di diverse città francesi

Primi firmatari: Union syndicale Solidaires, di colonialismo, Catalano Assemblea Nazionale (Francia), emancipazione, Collettivo Kanaky Solidarietà, Centro Democratico di curdi in Francia (CDKF) Associu Sulidarità (Corsica) - Pariggi Corsica Internaziunalista, femminista di rete "rotture" , NPA, PCOF, Ecologia Sociale, Insieme, Libertaire Alternativo.

https://www.facebook.com/931845406882168/videos/1668365363230165/

http://www.alternativelibertaire.org/?Solidarite-internationale-contre-la-repression-en-Catalogne
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center