A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) coordinamento anarchico brasiliano [CAB WGG] - L'IMPORTANZA DELLA DIFESA PERSONALE PER LE DONNE Coordinamento di genere del coordinamento anarchico brasiliano.,

Date Thu, 5 Oct 2017 14:57:27 +0300


La violenza contro le donne è un atto ricorrente all'interno della struttura patriarcale in cui le relazioni di genere sono incorporate nella società capitalista. I dati statistici e la vita quotidiana non lasciano dubbi sull'aggressione verbale, psicologica, emotiva e fisica che le donne affrontano per tutta la loro vita e con grande forza resistono a quanto non riescono a rovesciarsi. ---- Le donne hanno meccanismi di protezione, sicurezza e rappresentazione che non sono coperti da apparati statali o da repressioni di polizia. Le donne hanno bisogno di meccanismi che sono sempre al loro fianco nella lotta contro la violenza, sia negli spazi privati che nello spazio pubblico. Quindi niente di meglio che le donne stesse producono e sono questi meccanismi di difesa, questo sistema di autoprotezione, la forza trainante per combattere le aggressioni che soffrono ogni giorno.

A pensarci, noi donne Coordinamento Anarchico brasiliano, difendere e cerchiamo la leadership del DONNE in te stesso , e qui portiamo alcuni punti di contribuire al dibattito e alla pratica di auto - difesa per loro in Brasile.

Innanzitutto, vorremmo sottolineare che molti discorsi e discorsi portano la donna, vittima dell'atto di violenza, colpevole o facilitatore dell'aggressione che soffre. Rivendicazione ragioni gli abiti indossati da loro in tempi di restrizione di essere solo sulla strada, in assenza di obbedienza al marito o padre, tra le altre giustificazioni fondate non nel senso di uguaglianza, ma il machismo che pone la donna come un oggetto che appartiene all'uomo, che può violarla se lo desidera. Queste giustificazioni causano una doppia violenza contro le donne, dal momento che l'atto e di nuovo dal senso di colpa che portano a subire l'aggressione, vergognandosi, responsabile, debole e incapace di proteggere se stessi.

È per questa doppia aggressione che la difesa personale diventa così importante . Prima di praticare qualsiasi tipo di lotta e di apprendimento le truffe, le donne devono passare attraverso un processo di conoscenza di sé, di fiducia in se stessi e si considerano persone che meritano di essere rispettate e meritano di rispettare anche i loro rispetti. È di fondamentale importanza prendere possesso del proprio corpo, sapere che cosa il tuo corpo è in grado di fornire e come si può difendersi. Le donne sono condizionate a non avere intimità con i nostri corpi, il femminile è un tabù in molte dimensioni e dobbiamo rompere questa barriera, in modo che siamo tutti autorizzati e consapevoli di ciò che vogliamo e come conquisteremo questi desideri.

Ma questa autoconsapevolezza e la fiducia in se stessi vengono da un giorno all'altro? Sono le cose imparate facilmente e solo ascoltando una conferenza o partecipando ad un laboratorio di autodifesa? No!

Questo è un processo lento e stabile. L'educazione che forma i generi, dai primi anni della vita di nessuno, è una violenza simbolica senza precedenti e disciplina i nostri corpi e menti che rende questo processo molto più difficile. È importante in questo viaggio avere una rete di supporto tra le donne e gli amici, nonché per le donne , nelle sfere legali e finanziarie, insieme alla salute fisica e psicologica.

Tuttavia, tutti questi fattori non saranno sufficienti senza l'iniziativa di questa donna a camminare sulla strada verso la conoscenza di sé e la fiducia in se stessi. È necessario che le donne avanzino verso la loro autonomia e autogestione, dei loro corpi e vite! Saremo uniti su questa passeggiata!

Il Wendo è un incrocio di arti marziali destinato all'autodifesa, emerso in Canada negli anni '70. "Wen" è l'abbreviazione della parola donna e "do" significa "modo" in giapponese. Esso è presentato come una difesa personale per le donne o l'autodifesa femminista, che differisce dalla semplice autodifesa, non riassumendo nella difesa fisica, con tutto il lavoro diretto alla violenza di genere, sia fisica, psicologica, verbale, emotiva , tra gli altri. Con la sua pratica in Brasile, l'agenda personale di difesa è diventata molto ricordata e ricercata nei movimenti femministi.

Questa ricerca di tecniche specifiche di difesa personale per le donne ci porta a sottolineare un punto importante del differenziale di queste tecniche: l'idea di autodifesa. Queste pratiche di auto-protezione non solo imparando colpi e contro, che corrispondono l'aspetto fisico della difesa, ma anche cercare di contribuire a questioni riguardanti l'autostima, la sicurezza in se stesso e la salute mentale per affrontare il machismo anteriore e coraggio. A causa di ciò, non è semplicemente addestrare il corpo a reagire ad un'aggressione, ma anche allenare la mente, a sentirsi bene su di sé e capace di difendersi.

Por isso, a defesa pessoal deve ser reivindicada para toda e qualquer mulher! Espalhe isso para todas, o autoconhecimento, autoestima e autoconfiança não pode ser de poucas, não devemos deter o empoderamento feminino. É fundamental que essa aprendizagem chegue em todos os lugares, principalmente para as mulheres mais suscetíveis a sofrerem violência, principalmente para as mulheres que hoje, e talvez nesse exato momento, apanham ou são ameaçadas por um machista e agressor. A confiança em seu corpo e em si deve ser um direito de todas, esse é o primeiro passo para a luta da transformação social e destruição do patriarcado!

E parlando di donne più suscettibili alla violenza, è importante avere questo punto centrale nel proporre seminari di difesa personale in Brasile. Spesso queste attività sono pagate, con prezzi elevati e concentrati sugli strati più ricchi della società, l'elite o la classe media bianca, essendo inaccessibili alle donne nere, povere della periferia, che generalmente non sono consapevoli dell'esistenza di tali attività.

Se siamo anarchici e cerchiamo la fine delle disuguaglianze sociali, e ancora di più se siamo femministe e cerchiamo la liberazione delle donne e l'uguaglianza di genere, WE compagni PRIORITARIE E GUERRIERI che vivono violenza quotidiana, guidata UN AUTO COME PENSARE SESSIONE INTERESSZIONALE, GARA E CLASSE . Non v'è alcun dubbio che le donne nere, povere, periferiche, trans, casalinghe, lesbiche, prostitute, detenuti ed ex detenuti soffrono più aggressività. Così, mentre non ci rifiutiamo di collaborare con partner che non sono stabiliti da questi marcatori sociali, dovremmo cercare di sostenere quelle donne che hanno bisogno di meccanismi per proteggere se stessa con urgenza, come dimostrato dal livello di violenza nei loro confronti.

L'autodifesa non è un progetto per scalare i conflitti nelle relazioni di genere, né è un programma di lotta e sterminio degli uomini, come molti machisti possono dire. Prima di qualsiasi aggressione, è essenziale il perseguimento della comunicazione nonviolenta, che spesso contribuisce al dialogo pacifico e alla risoluzione dei problemi. Tuttavia, quando questa comunicazione non funziona, l'unica risposta alla violenza deve essere la contro-violenza e le donne devono essere pronte a contrastare tale potere. È IL TEMPO PER LE DONNE REAGIREM, È IL momento di mostrare che non siamo oggetti fragili e non siamo in gioco!

PER UNA VITA SENZA LA VIOLENZA GENTILE!

LE MACCHINE NON PASSANO!

Coordinamento di genere del coordinamento anarchico brasiliano.

https://anarquismo.noblogs.org/?p=859
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center