A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) verba-volant: Anarchica privacy Dichiarazione dell'Organizzazione in solidarietà con la squatter Nuovo Mondo (ca, en, fr, gr, pt) [traduzione automatica]

Date Fri, 4 Aug 2017 09:58:41 +0300


Questa dichiarazione dai politica organizzazione anarchica , in solidarietà con la squatter Nuovo Mondo , è stato pubblicato sul suo sito web dopo che una pubblicazione in un mezzo di disinformazione digitale, attraverso il quale l'apparato statale repressivo messo lo squatter in punto messa a fuoco. Ci auguriamo di poter presto altre notizie diffuse su questo caso. ---- la solidarietà okupa con il Nuovo Mondo. Togliere le mani dal okupas ---- Continui attacchi politici squat e luoghi occupati a fornire un alloggio per i rifugiati e gli immigrati, attraverso pubblicazioni continue sulla stampa. Il più recente di questi era un articolo contro il squatter Nuovo Mondo, ovviamente scritto dalla polizia segreta, e pubblicato su un sito web di Salonicco. Recentemente occupato centro sociale Sxoleio (scuola) è stata minacciata dal Comune di Salonicco. Allo lo stesso tempo, lo squatter Rosa Nera Khania minacciati di sfratto è dovuto ad accordi tra la natura lucrativa Politecnico di Creta e imprenditori nel settore del turismo. Il rettore dell'Università, nel ruolo di uomo d'affari, sfacciatamente dichiarato che la repressione imminente sarà "per il bene della società". Durante il quarto trimestre ha intensificato la propaganda repressiva contro gli abusivi.

I riferimenti (in diversi articoli pubblicati) sfratto fiscale di occupanti abusivi da Papoutsadiko, Hotel City Plaza e soffitto squatter per gli immigrati in strada Zoodoxou Pigis 119 ad Atene, così come la pressione nei casi in cui i proprietari degli edifici di abusivi sono università, come casi di abusivi Lelas Karagianni, 37 e Vankouver a Athens e Evangelismos, in Heraklio sono fatti di criminalizzare la natura anarchico-antiautoritario di questi progetti, come in pratica solidarietà con rifugiati e migranti.

Questi sono gli elementi assemblati da parte della polizia, che di solito assumono la forma di "suggerimenti" per il governo. In realtà, vengono a servire direttamente alla progettazione dello Stato, creando un'atmosfera repressiva. Un supporto isteria simile ha avuto luogo la scorsa estate, quando subito dopo la celebrazione della "No Border" a Tessalonica gli occupanti sono stati sfrattati Orfanotrofio (il cui edificio è stato demolito), Mandalideio e Hurriya. Il segnale di partenza per il recente giro di vite gli ha dato il ministro dell'Ordine Pubblico, N. Toskas, con interviste e dichiarazioni successive, prima, dopo lo sgombero degli abusivi e Alkiviadou Villa Zografou ad Atene, e poi, dopo lo sgombero degli abusivi Albatros a Salonicco, a conferma della pianificazione statale degli sfratti, preannunciando la continuazione delle operazioni di polizia e mettendo il quadro ideologico del l'offensiva del governo nei confronti delle persone che lottano dal basso.
Gli attacchi e la repressione degli occupanti fanno parte dell'offensiva dello Stato e datori di lavoro di resistenza sociale e di classe che stanno emergendo contro i loro piani criminali. I rifugiati e gli immigrati sono imprigionati nelle caserme, e il razzismo istituzionale è in crescita (aprendo la strada a neo - bande naziste e coltivare il cannibalismo sociale), l'offensiva del capitale devasta la vita e la dignità dei lavoratori e dei disoccupati continua imposizione di sempre nuove misure che portano alla povertà e sottomissione, di lavoro-omicidi di datori di lavoro gli incidenti sono in aumento, mobilitazioni di classe e sociale, si confrontano con la violenza della polizia e la diffamazione (come nel caso di persone che lottano per uso gratuito di trasporto di massa, che si è tenuto durante una manifestazione nel garage di autobus), le attività (Utili) lavoratori, come il carattere festoso della Domenica , vengono violate, le persone sono condannato a diversi anni di prigione con false accuse basate su storie dal Anti - Agenzia terrorismo e gli spazi pubblici e l'ambiente vengono saccheggiati e mercificati s.
In questo confronto tra i predatori di potenza e lottando persone per la libertà, l'uguaglianza e la dignità, gli occupanti sono entrambi rifugi come luoghi in cui si sviluppa la solidarietà, l'auto-organizzazione e di resistenza su tutti i fronti di guerra sociale e classe. Come tale ci accingiamo a difendere con tutti i mezzi, maniera combattiva e organizzata.

No Surrender, senza tregua nella lotta contro i piani statali repressivi. Un collettivizzare la nostra resistenza, per organizzare il movimento di auto-difesa per passare al contrattacco e classe sociale, la rivoluzione sociale, anarchia e comunismo libertario.

Anarchist-Federazione organizzazione politica Colectividades

http://verba-volant.info/es/comunicado-de-la-organizacion-anarquista-politica-en-solidaridad-con-la-okupa-mundo-nuevo/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center