A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL spécial de juillet-aout Slum Bobigny: Un soggiorno ... e una vittoria (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Mon, 31 Jul 2017 09:04:35 +0300


Il terreno assegnato per cinque anni per le famiglie romene lungo le strade di Parigi a Bobigny ha permesso l'integrazione sociale dei suoi abitanti e residenti. Nonostante il suo successo, ha sfidato per motivi politici. ---- Nel 2012, sotto la pressione di una solidarietà collettiva e Insegnanti enseigants mobilisé.es per educare i bambini, comunista municipio assegna un deserto industriale lungo le Nazionali 3 alcune famiglie romene, presenti nella città dal momento che in molti anni, nonostante diverse espulsioni successive di loro baraccopoli. Minimo di servizi (acqua, docce, elettricità, servizi igienici ...) si stabilì a cambio di una compensazione di occupazione, le famiglie hanno sempre avuto a cuore di pagare ogni mese. Un'associazione ha il compito di accompagnare le famiglie alla legge comune: carta, lavoro, abitazioni ... Da quel momento, né le condizioni di occupazione o il numero di residenti sono cambiate.

Alcune famiglie hanno trovato alloggio. Tutti hanno beneficiato di questa stabilità rassicurante di regolarizzare la loro situazione con l'uso di stato di auto-imprenditore per diversi rottami. E la trama che alla fine ospitare la costruzione di nuove abitazioni non è ancora interessato con la ristrutturazione delle banche canale. Nessuna emergenza netto quindi rompere un'integrazione. Ma UDI ha preso la città nel 2014 con i suoi dieci campagna promette l'espulsione di famiglie che vivono in baraccopoli. Questo viene fatto per le altre due aree, nonostante la lunga mobilitazione della terra di uovo, per esempio, che ha dato alcuni risultati per le famiglie. L'espulsione è più difficile da giustificare, nel caso delle strade di Parigi, perché l'occupazione stava iniziando a contrarre con la città, fino alla svolta.

cambiamento di politica di colore

L'alta corte ha già retoque due volte nel 2017 il proprietario della richiesta di espulsione (Sequano, una società mista in cui il Comune è azionista). A giudizio di appello finale sarà nel mese di ottobre, ma per ora il TGI sostiene gli interessi delle famiglie di fronte al diritto di proprietà, posizione coerente con la legge e tuttavia raramente adottata ahimè. Per ovviare a queste sentenze sfavorevoli, il sindaco si è conclusa 1 maggio-legge chiedendo l'espulsione entro 48 ore per " pericolo imminente ". Un modo curioso di confessare a mettere le famiglie a rischio per quattro anni, dal momento che nulla è cambiato a terra ! O manovra patetico, nella speranza che il tribual amministrativo Montreuil, noto per i suoi giudizi favorevoli ai proprietari, ha aperto il ricorso prefetto alle forze dell'ordine ? Eppure, questo stesso tribunale, è entrato dal l'avvocato delle famiglie, ha sospeso l'ordine di espulsione. Una tregua, e un'altra vittoria per circa 150 persone, sostenuta dai docenti della città e le associazioni Voce dei Rom Movimento del 16 maggio, l'Aset 93, LDH, MRAP etc.

Jean-Yves (93 G Center)

http://www.alternativelibertaire.org/?Bidonville-de-Bobigny-Un-sursis-et-une-victoire
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center