A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire - internazionale, Iraq il lavoro sporco dei peshmerga curdi contro la sinistra da AL 92, AL Montreuil (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 15 Mar 2017 12:32:52 +0200


Erdogan ha braccia lunghe, e tutto è buono per strangolare Kurdistan. Dopo il suo esercito ha invaso nord della Siria, suo alleato Massoud Barzani mette pressione sulla Sinjar, finora proibito dalle milizie del curda sinistra. ---- 3 marzo 500 soldati Peshmerga del Governo regionale del Kurdistan (KRG) ha attaccato la città di Khanasor nella regione altamente simbolico di Sinjar, Iraq[1]. Ci sono stati molti morti e feriti. L'attacco è stato respinto, ma rimanere vigili. ---- Ricordiamo che Sinjar è sede di yazidi, una minoranza religiosa considerato "satanico" di jihadisti Daech. Nell'estate del 2014, i peshmerga che presidiavano la zona sono fuggiti prima che l'avanzata della Daech, abbandonando la gente un sacco Yezidi promesso loro jihadisti: lo sterminio per gli uomini, la schiavitù per le donne. popolazione Yezidi era stata la sua salvezza al spettacolare contro-offensive dai combattenti e combattenti del PKK e YPG-YPJ che si era fermato Daech sicuro Monte Sinjar.

Successivamente, il curdo sinistra incoraggiato auto-organizzazione degli Yezidi, che hanno le proprie unità di autodifesa, armati e addestrati dal PKK: il YBS (uomini e donne) e le YJS (donne).

Questi sono i YBS che respinse l'attacco del peshmerga, e catturato diversi.

miliziani YBS a Sinjar.

enclavi rosso in Iraq

Con Maxmur [2]o sui monti Qandil, Sinjar è uno dei fulcri della curda di sinistra in Iraq, contrastare poteri forti fino a Baghdad, Ankara ed Erbil, la capitale della GRK dove Massoud Barzani regno un sovrano nell'orbita di Erdogan. Nel mese di gennaio, una riconciliazione tra i presidenti turco e iracheno ha aperto la strada a questo tentativo di acquisizione di[Sinjar 3].

Oggi vediamo il risultato.

spettacolo triste che il peshmerga, acclamato lo scorso anno in un film[BHL 4], che sparano i loro rivali a sinistra, poi solo poche decine di chilometri di distanza, Daech continua i suoi abusi.

minaccia turca Manbij

L'attacco a Sinjar scoppia mentre l'esercito turco e ausiliari islamici del Free Syrian Army (FSA) ha assunto la città di al-Bab, il 27 febbraio, dopo diversi mesi di combattimenti contro Daech. Ora le truppe Erdogan bersaglio la città di Manbij, tenuto dal Forze Democratiche siriano (FDS, coalizione arabo-curdo). Per contrastare questa minaccia, la FDS ha preferito tornare diversi chilometri, lasciando le truppe di Bashar al-Assad a scivolare tra loro e le truppe turche. Russi e americani hanno approvato questo gioco di prestigio per limitare gli scontri.

E il fatto è lì. Al-Bab, Manbij, Sinjar: in molti luoghi, lo stato turco e dei suoi alleati dimostrano che Daech è per loro un avversario secondario. Il loro obiettivo primario è quello di sradicare il curdo sinistra e strangolare il simbolo democratico e anti-coloniale che rappresenta la Federazione Rojava / Democratica del Nord della Siria[5].

Guillaume (AL Montreuil), Stephen (G 92), 9 marzo, 2017

[1]"Gli scontri si fermano entre Rojava Peshmerga, i combattenti del PKK in Sinjar affiliazione" su Kurdistan24.net.

[2]Leggi "A Maxmur, autogestione è uno sport da combattimento" , Alternative Libertaire, nel gennaio 2017.

[3]Allan Kaval, " Ankara e Baghdad riprendere il dialogo sul retro del PKK" , Le Monde, 9 gennaio 2017.

[4]Bernard-Henri Lévy, i Peshmerga, 2016.

[5]La Federazione Democratica del nord della Siria comprende tutte le persone rilasciate da FDS, sia arabi, curdi, armeni, siriani, musulmani, cristiani ...

http://www.alternativelibertaire.org/?Irak-la-sale-besogne-des
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center