A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Francais_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkurkish_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire - Tratto AL, Gilet di tutti i colori: Unisciti a noi ! (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Tue, 5 Feb 2019 08:49:48 +0200


Dopo tre mesi di rivolta dei giubbotti gialli, la chiamata per lo sciopero del 5 febbraio dovrebbe essere l'occasione per tessere più solidarietà tra giubbotti gialli e Gilet rossi, rosa, verdi o altro, e aumentare la pressione su Macron e i capi per le nostre richieste di giustizia sociale, uguaglianza e democrazia. ---- Per 35 anni e la svolta liberale del primo governo Mitterrand, sono le stesse politiche antisociali e liberali che vengono applicate dal diritto come dalla sinistra. Come Macron, Le Pen non formula né la formula giusta né sinistra, ma seducente, falso: entrambi hanno ragione ! Entrambi sono contro l'aumento di SMIC ! Lavori precari, lavoro a tempo parziale, ore di delirio, uberizzazione, autosfruttamento sono quelli che lavorano sodo ma rimangono poveri. Basti aggiungere a questo la distruzione dei servizi pubblici e le donazioni fiscali fatte ai più ricchi in modo che la rabbia sociale si esaurisca !

Generalmente, sono i sindacati di wrestling che organizzano il combattimento. Ma indeboliti da una serie di fallimenti, lottano per mobilitarsi in aziende in cui i sindacati collaborativi stanno guadagnando terreno. Risultato: una rivolta sociale senza precedenti si spostò dal business, e si sviluppò nelle rotatorie.

Tasse e contributi sociali
Mescolando con i giubbotti gialli all'inizio, i piccoli padroni hanno cercato di mescolare la questione delle tasse con la questione dei contributi sociali. Deve essere chiaro su questo: non ha niente da fare.

I contributi di sicurezza sociale fanno parte del nostro salario raggruppato per proteggere i dipendenti dai capricci della vita: malattia, disoccupazione, vecchiaia ... Più i nostri stipendi aumentano, più contributi finanziano le nostre protezioni sociali. Quindi non toccare i contributi sociali, al contrario !

Per quanto riguarda le tasse, abbiamo bisogno di loro per finanziare scuole, strade, ospedali ... Il vero problema è la loro distribuzione ingiusta: i padroni, anche i più piccoli, sono i primi a imbrogliare giocando con l'IVA e nascondendo le ricette. Per il più grande, si tratta di enormi frodi fiscali e paradisi fiscali. Per quanto riguarda l'IVA sui beni di consumo, che si riferisce allo stato, è anche l'imposta più ingiusta perché, ricchi o poveri, paghiamo esattamente la stessa tassa per l'acquisto di una canna. Anche i senzatetto pagano questa tassa !

Repressione: i capitalisti tremano
La violenza della polizia è all'apice della paura dei boss e dei annuitants. Mentre le disparità tra lavoratori e capitalisti non sono mai state maggiori, i ricchi combatteranno con le unghie e con i denti per intensificare lo sfruttamento, demolire i servizi pubblici e aprire i mercati agli interessi privati, comprese le scuole. e salute. Questo è il motivo per cui dobbiamo rafforzare la mobilitazione per disarmare la politica , rifiutare la nuova legge " anti-rottura " e ottenere un'amnistia generale per i manifestanti condannati.

Ma la migliore difesa è l'attacco. Ecco perché, dal 5 febbraio, dobbiamo unire tutte le energie, al di là delle differenze, per bloccare il paese e piegare Macron. Strike e blocking sono complementari come il colore dei nostri giubbotti perché, qualunque sia il loro colore nelle rotonde o nelle aziende, sono sulle spalle di lavoratori e lavoratori ribellati !

Scarica il volantino in PDF

http://www.alternativelibertaire.org/?Gilets-de-toutes-les-couleurs-Unissons-nous
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center