A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Union Communiste Libertaire - Abbastanza molestie della polizia, alloggi per tutti! a Montreuil + Bobigny il 7 settembre da UCL Greater Paris-Sud , UCL Montreuil (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Sun, 8 Sep 2019 09:36:50 +0300


Sono abitanti di Montreuil, sono lavoratori, è la "Francia che si alza presto" per prendere la vecchia formula. Eppure, da maggio, la polizia li ha molestati e minacciati. Il successo dell'evento del 3 agosto ha contribuito a ridurre la pressione, ma all'inizio di quest'anno pesano nuove minacce. La solidarietà della popolazione è indispensabile! ---- "Loro" sono lavoratori di origine africana, con o senza documenti, ex residenti della famiglia Bara ora chiusi per insalubrità e da allora costretti ad occupare l'ex centro di Afpa. Tuttavia, negli ultimi mesi, la situazione era diventata insostenibile: controlli di facies, arresti, minacce di espulsione ... ---- Vedi anche il volantino di appello alla demo del 3 agosto, che è stato un successo e temporaneamente fermato le molestie della polizia.
In rappresaglia per la richiesta dell'ex Afpa ...
L'ex centro Afpa è stato giustamente requisito nell'autunno del 2018 dalla città di Montreuil. Ma questo edificio appartiene allo stato e alla prefettura di Seine-Saint-Denis minaccia di espulsione manu militari entro il 15 settembre. Le molestie della polizia avevano lo scopo di spaventare e demoralizzare gli occupanti. Grazie alla manifestazione del 3 agosto, la pressione è diminuita, ma la minaccia di espulsione rimane molto reale!

... da un implacabile prefetto ...
Georges-François Leclerc è il prefetto della Senna-Saint-Denis dall'aprile 2019. In precedenza, era prefetto delle Alpi Marittime, dove conduceva una repressione costante contro i migranti e i loro sostenitori - tra cui il contadino Cédric Herrou, lui attaccato in tribunale (invano, per fortuna). Era anche famoso nella repressione dei giubbotti gialli e la sua mutazione segue l'attacco dell'attivista di 73 anni della polizia Geneviève Legay a Nizza. Dal momento che è diffuso nel 93.

Scarica il PDF da scaricare
Carte e alloggi per tutti
L'obiettivo delle molestie della polizia contro i migranti non è ovviamente quello di svuotare Montreuil e il dipartimento dei loro privi di documenti, così utile per il buon funzionamento dell'economia che viene sfruttato eccessivamente dai datori di lavoro. È spaventoso e pressante che questi lavoratori - per mancanza di documenti - soffrano ancora più bassi salari, cattive condizioni di lavoro e cattive abitazioni, per impedire loro di rivendicare e organizzarsi.

Il loro coraggio e determinazione sono esemplari: da settembre 2018, quasi 400 ex residenti della casa Bara combattono per l'edilizia abitativa che la prefettura promette solo a pochi e per dopo, minacciando da qui per espellere tutti.

Raccolta di supporto per gli attaccanti del Chronopost, 10 luglio 2019.
Ancora dall'11 giugno molti dei migranti privi di documenti di Montreuil assunti da Chronopost e Alfortville sono in sciopero per la loro regolarizzazione e contro le condizioni di lavoro indegne.

Sostienili!

Chiediamo una
SECONDA MANIFESTAZIONE DI RIPOSTE
con i lavoratori migranti
sabato 7 settembre
14:00: incontro davanti al centro di Afpa, luogo Charles-de-Gaulle. Dimostrazione per Croix-de-Chavaux e incontro di strada, una partnership con Bobigny
15:30: raduno davanti alla prefettura di Bobigny con altri gruppi di lavoratori (con o senza documenti) per dire:
chiudi le molestie e le espulsioni,
alloggio per tutti
regolarizzazione dei migranti privi di documenti
L'evento FB
Primi firmatari: CGT Local Union, Montreuil Solidarity, Vitry Workers 'Committee, Montreuil Open House, Together, New Anti-Capitalist Party, Libertarian Comunist Union

http://www.alternativelibertaire.org/?Assez-de-harcelement-policier-un-logement-pour-tous-a-Montreuil-le-7-septembre
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center