A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Union Communiste Libertaire - Di fronte alla transfobia: organizziamo la resistenza ! (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Fri, 25 Oct 2019 08:49:26 +0300


Il 19 ottobre si svolgerà la 23a marcia di ExistransInter, una marcia di protesta per i diritti delle persone transessuali e intersessuali. Questa marcia mira a difendere l'autodeterminazione delle persone trans e / o intersessuali e denunciare il calpestio dei loro diritti e della loro salute per decenni. Quest'anno, le persone transessuali, intersessuali e i loro alleati chiedono sostegno per l'accesso ai diritti di soggiorno dei migranti transessuali, l'accesso alle PMA per le persone transessuali e condannano la mutilazione delle persone intersessuali, leggi razziste su immigrazione che imprigiona, espelle persone transessuali e intersessuali in cerca di asilo e limita qualsiasi ricorso.
Lo sfratto delle persone trans dalla PMA e le misure incerte del governo per le persone trans (insufficiente circolare sul cambio di nome, mantenimento del cambio di stato civile in una procedura giudiziaria demedicalizzata solo teoricamente) riflettono l'influenza e la pressione dell'accampamento della borghesia reazionaria, rappresentata, tra gli altri, dal "Manif per tutti" che colpiscono esplicitamente le persone trans. Possono solo incoraggiare atti omofobici e transfobici, in un momento in cui i capi di stato inviano segnali compiacenti ai reazionari.

Le persone trans, ancor più quando sono migranti, sono costrette ad affrontare ostacoli reali per accedere alle cure mediche, comprese quelle ormonali e chirurgiche, necessarie per il loro viaggio o per cambiare lo stato civile e vedere l'emissione di documenti d'identità del tipo in cui vivono.

Questa transfobia di stato trasmette e rafforza la transfobia causata da un sistema patriarcale, che perpetua l'idea che essere un uomo o una donna sia un fatto di natura, causato dalla genetica, mentre si tratta di costrutti sociali, relazione di oppressione tra un gruppo dominante e un gruppo dominato. Questa transfobia ambientale crea una situazione molto precaria per le persone trans, che hanno grandi difficoltà a trovare un lavoro o ad avere accesso alla salute. Inoltre, le persone trans sono soggette a violenza, sia in strada, al lavoro, in famiglia o in coppia, dalla polizia, nelle carceri, ecc.

Contro la transfobia, combatti il patriarcato !
Come libertari, crediamo che solo le lotte auto-organizzate e l'autogestione ci consentiranno di uscire da tali sistemi, a beneficio di coloro che hanno interesse a preservarli. Tale auto-organizzazione può essere veramente efficace solo se le persone interessate possono ora prendere pienamente il loro posto nelle organizzazioni militanti di loro scelta e nelle lotte. Pertanto, ci impegniamo quotidianamente contro il sessismo, l'omofobia, la transfobia, il razzismo, il dominio dello stato e lo sfruttamento capitalista e sosteniamo le nostre richieste di rottura, per una società libertaria ed egualitaria.

Infine, nella continuità della marcia di Exitransinter, chiediamo di mobilitarci il 20 novembre 2019, per il Transgender Day of Remembrance (TDoR), giornata internazionale che celebra la memoria delle persone trans assassinate in tutto il mondo e per sostenere tutto il il resto dell'anno, iniziative volte all'emancipazione e all'autodeterminazione delle persone trans.

Unione comunista libertaria , il 20/10/2019

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Face-a-la-transphobie-organisons-la-resistance
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center