A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Gruppo Anarchico Chimera: Serkeftin. Solidarietà ai popoli del Rojava!

Date Wed, 16 Oct 2019 09:35:13 +0300


Testo del volantino ---- "Ogni proiettile, ogni bomba contro i popoli oppressi,prende di mira la libertà. ---- Ogni guerra che prende di mira la libertà è condannata alla sconfitta. ---- Ogni Stato che lotta contro i popoli perderà!" (Revolutionary Anarchist Action) ---- "E' proprio nei momenti più bui che la vostra luce serve. Ogni tempesta comincia con una goccia. Cercate di essere voi quella goccia" ---- (Orso) ---- A partire dal 2012, la regione autonoma del Rojava ha ospitato un entusiasmante esperimento multietnico di autodeterminazione e autonomia delle donne, il tutto mentre combatteva lo Stato islamico (ISIS). Dopo anni di lotte, e nonostante le massicce vittime, i combattenti del Rojava hanno partecipato alla liberazione di tutto il territorio che l'ISIS aveva occupato, liberando coloro che erano prigionier*.
Erdogan, e soprattutto il MÜSIAD (l'Associazione degli industriali e uomini d'affari indipendenti) e la Turkish American National Steering Committee (TASC), sono riusciti a trovare un accordo con l'attuale amministrazione americana per far ritirare le truppe statunitensi dalla Siria settentrionale.
Le conseguenze non si sono fatte attendere: il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dato il via libera per invadere il Rojava ed effettuare una vera e propria pulizia etnica.
Ciò significa che l'ISIS riemergerà, riprendendo le operazioni in Siria e in tutto il mondo con la compiacenza della borghesia turca.
Sia l'ISIS che l'invasione turca rappresentano l'ennesima aggressione militare contro esperimenti egualitari e femministi e pongono le basi per ulteriori spargimenti di sangue e oppressione in tutto il mondo, aprendo la strada agli autocrati etno-nazionalisti come Trump, Erdogan, Bashar al-Assad, Jair Bolsonaro, Maduro e Vladimir Putin, affinché dominino la politica mondiale per le generazioni a venire.
È ora di intervenire attraverso reti di solidarietà alla lotta dei popoli del Rojava e in difesa della propria libertà;
È ora di appoggiare delle azioni dirette contro il governo e la borghesia turca e tutti i loro sostenitori internazionali!
Solo sconfiggendo l'individualismo e l'egoismo in ciascuno di noi si può fare la differenza.
Tacere significa essere complici.

https://gruppoanarchicochimera.noblogs.org/post/2019/10/11/serkeftin-solidarieta-ai-popoli-del-rojava/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center