A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, Union Communiste Libertaire AL #298 - Studenti delle scuole superiori dei sindacati: fascisti in vista, fascisti esclusi ! (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Mon, 14 Oct 2019 11:14:53 +0300


Lo studente del liceo sindacale MNL, National High School Movement, che è stato nominato alcuni mesi fa UNL-SD, per Union Nationale Lycéenne Syndicale et Démocratique, è nato da una scissione dell'Unione nazionale Lycéenne nel 2016. Questa unione, che afferma di essere unione di lotta e trasformazione sociale, lo scorso maggio ha avuto uno shock divertente ... ---- In effetti, i membri del MNL hanno appreso che uno dei loro dirigenti (Federal Head) non era solo al National Rally (RN), ma oltre a quello vicino a Generation Identitaire, un gruppo fascista di cui si è parlato in molte occasioni negli ultimi anni. Poco dopo, hanno appreso che altri due dirigenti erano vicini alla RN e che uno di loro era abbastanza influente in Generation Nation (ex National Youth Front), il giovane organo del National Gathering. diretto da Jordan Bardella.

Numerosi attivisti antifascisti del MNL hanno poi colto il problema e sono stati in grado di organizzare un voto dei referenti federali dell'organizzazione per determinare se i valori del Raduno Nazionale fossero in contraddizione con i valori del sindacato. . Sfortunatamente per loro e per loro, il voto è stato inconcludente, poiché su 15 dirigenti federali, 5 hanno votato sì, 5 hanno votato no e 5 si sono astenuti.

Alla fine di luglio, questi tre simpatizzanti della RN sono finalmente esclusi a seguito di una decisione del National Bureau (BN), e formano con loro un centinaio di membri della MNL, di cui una trentina a Finistere, dove sono due dei tre fotogrammi, l'altro nell'Aude. Va notato che dei cento, una buona parte probabilmente doveva andarsene non per ragioni politiche in senso stretto, ma a causa della loro affinità con i tre punti escluso, che non mancarono di posare come vittime politiche di un intollerante BN.

L'estrema destra rafforza la sua presenza tra gli studenti delle scuole superiori
A seguito della loro esclusione, queste tre persone hanno quindi cercato di infiltrarsi in un altro studente del liceo sindacale, il FIDL (Independent and Democratic Federation High School), ma una comunicazione efficace tra il MNL e il FIDL ha permesso loro di essere esclusi direttamente dopo la loro adesione. Tuttavia, ci sono attualmente alcuni dirigenti all'interno del MNL che non erano a favore della loro esclusione, e non vi è alcuna garanzia che l'estrema destra non stia tentando di infiltrarsi nuovamente nel sindacalismo delle scuole superiori.

Si può presumere che parte dell'estrema destra abbia realizzato il potenziale attivista della gioventù, in particolare con il movimento delle scuole superiori di dicembre, che era in gran parte concentrato nei quartieri della classe operaia. ma anche nelle zone rurali, dove l'estrema destra è più consolidata e talvolta ha cercato di avvicinarsi agli studenti delle scuole superiori del movimento. Mentre a Bordeaux, l'azione francese è stata due volte sorpresa alla fine dell'anno per distribuire i suoi voluttuosi volantini davanti alle scuole superiori, è Génération Identitaire che è andato a incollare i suoi adesivi sulla facciata di una scuola superiore ad Auch a dicembre, mentre cercavo di costruire relazioni con studenti delle scuole superiori in altre occasioni. E questo tipo di esempio non fallisce. Non avendo un'organizzazione del liceo,

Difficile affermare che questa è una strategia consapevole, comunque, questi eventi dovrebbero incoraggiare gli studenti sindacalizzati o non sindacalizzati a riconsiderare la questione dell'antifascismo e probabilmente avranno un impatto. sullo sviluppo di futuri sistemi unitari di vigilanza e formazione in materia. Inoltre, alcuni sindacalisti delle scuole superiori sembrano pensare che una buona misura da prendere sarebbe quella di coinvolgere le loro strutture nell'associazione inter-sindacale VISA (Vigilance and Antifascist Trade Union Initiative). Per vedere dove questo porta e se aiuterà a ripopolare le lotte antifasciste nei giovani.

Di fronte alle infiltrazioni, non lasciare il campo
Per quanto riguarda le nostre prospettive di gruppi rivoluzionari, sarebbe opportuno prendere la misura di questa minaccia e non lasciare il campo ai fascisti, né lasciare le organizzazioni delle scuole superiori da sole in questa lotta, ad esempio guidando il lavoro a monte Politicizzazione regolare di fronte alle scuole superiori, smantellamento di idee reazionarie e affascinanti, in particolare ricordando le azioni e il ruolo storico del fascismo, e nella più ampia scala possibile. Lavorare su argomenti facilmente appropriati, così come sulla produzione di materiale militante che risponde direttamente a questa minaccia mentre la integra nel contesto capitalista che la genera, può essere una traccia di orientamento tattico, su cui lavoreremo presto.

Nathan (Montreuil) e Arthur (Bordeaux) della Commissione Giovani

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Syndicats-lyceens-fascistes-en-vue-fascistes-exclus
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center