A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Canada, ucl-saguenay, Collectif Emma Goldman - [Sciopero per il clima] Oltre 3000 persone a Chicoutimi contro il distruttivo progetto GNL Quebec (Saguenay Energy) (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Mon, 7 Oct 2019 07:59:21 +0300


Il 27 settembre eravamo più di 3.000 studenti, pensionati, bambini e lavoratori che camminavano per le strade del centro di Chicoutimi per denunciare l'inazione ambientale del governo e il progetto distruttivo di GNL Quebec (Energia Saguenay). Quest'ultimo consiste nella costruzione di un complesso di liquefazione del gas naturale a Grande-Anse e in una tubazione di 750 km. Nel frattempo, nella regione di Saguenay-Lac-Saint-Jean, 3000 persone hanno preso parte alla manifestazione di Alma e centinaia di persone hanno camminato a Saint-Félicien e nel distretto di Saint-Coeur-de-Marie (Alma) . A Québec, 25.000 persone hanno preso parte all'evento ea Montreal, un evento storico in Canada ha riunito quasi mezzo milione di persone. Sentendo la pressione, il primo sinistro del Quebec, François Legault, pensò che fosse meglio rivolgersi ai giovani, mentre il suo vice sergente chiamava calmi e agitati uomini di paglia. Il disastro ambientale parla di un terzo collegamento "verde" ponte-tunnel per Quebec City e del pregiudizio del governo nei confronti del proposto gasdotto e impianto di liquefazione del gas naturale. In questo caso, l'attività del governo di François Legault rileva le mezze verità e le omissioni volontarie del promotore. Sostiene che ipoteticamente (anzi nulla garantisce che le centrali a carbone chiuderanno in Cina come suggerito da Énergie Saguenay) il progetto del gasdotto ridurrà il gas serra (GHG) in altre parti del mondo ... Ma proprio come i promotori , François Legault non riesce a dire che questo progetto produrrà GHG qui e altrove in Canada. È inoltre necessario tener conto del pericolo mortale che la realizzazione di questo progetto rappresenta per la popolazione minacciata di beluga.

"Come osi?" - Greta Thunberg
Naturalmente, alcuni politici opportunisti erano presenti ai vari eventi. A Chicoutimi, il candidato del Bloc Québécois Mario Simard e il consigliere comunale di Chicoutimi, Simon-Olivier Côté, hanno pattinato e usato il linguaggio scelto dal politico quando gli è stato chiesto del progetto GNL. " Non vedo alcuna opposizione tra fare una passeggiata ed essere a favore o contro grandi progetti. Non sono a favore o contro alcun progetto. Quello che ho è di garantire il rispetto degli standard e delle valutazioni ambientali . "( Link ) ha detto il consigliere distrettuale 8 e il re dei parcheggi del centro di Chicoutimi.
Nel 1970, questo tipo di commento avrebbe potuto essere preferibile ai commenti dell'ex candidato del Partito liberale del Canada, ora con i conservatori, e al consigliere comunale di Saguenay Marc Pettersen. Ma non ci siamo più. C'è un'emergenza climatica.

" Se non cambiamo politica entro il 2020, possiamo[...]conseguenze disastrose per gli esseri umani ei sistemi naturali che ci sostengono. Ha detto Antonio Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite. La nostra era richiede, per il maggior numero, che la nostra società abbandoni i combustibili fossili e inizi una necessaria recessione economica. Che la nostra economia sia basata sulla soddisfazione dei bisogni reali individuali e collettivi, orientata al mantenimento a lungo termine e secondo le risorse esistenti.

Membri e amici della collettiva anarchica Emma Goldman hanno colto l'occasione per distribuire dozzine di copie del quotidiano Cause Commune Express # 31 ( link )

Picchetto a Cégep de Chicoutimi

A UQAC

University Boulevard

Al Cégep de Chicoutimi

Inserito 22 ore fa da Collectif Emma Goldman

http://ucl-saguenay.blogspot.com/2019/10/greve-pour-le-climat-plus-de-3000.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center