A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) usi-cit: Il Nursing Up divide, noi vogliamo collaborazione

Date Fri, 28 Dec 2018 07:14:22 +0200


In questi giorni ho letto un comunicato del Nursing up sulla questione demansionamento degli infermieri durante i turni notturni all' azienda Ospedaliera Universitaria di Siena - Le scotte. ---- Sono perplesso, basito, in quanto questo sindacato di categoria anziché di capire dove deriva l'origine del problema, ha varato un comunicato denigrando le attività che svolgono gli operatori socio sanitario e denigrando gli stessi infermieri che svolgono questo lavoro con passione per soddifare i bisogni e il benessere dei pazienti. ---- La problematica del demansionamento non consiste solo nel rifacimento letto o di svuotare un pappagallo etc da parte degli infermieri, le problematiche sono altre che purtroppo non ho letto in quel comunicato.
Il problema non è quella di dividere le due categorie ma è quella di lottare per le assunzioni sia degli infermieri e sia degli oss e si stima che nel sistema sanitario italiano ne mancano tra i 60.00/70.000 operatori sanitari.

Non puntano il dito contro lo sfruttamento del precariato, partite ive e lavoratori delle cooperative.

Non puntano il dito contro i turni massacranti, contro una sanità sempre più privatizzata, contro la riforma Fornero.

In questo lavoro per il benessere dei pazienti, per il benessere lavorativo tra le figure tecnico-sanitario l'arma Vincente non è la divisione ma l'unità.

Segretario provinciale
Usi Sanità Siena
Costantino Borgogni

http://www.usi-cit.org/index.php/1560-il-nursing-up-divide-noi-vogliamo-collaborazione
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center